Home / Scienza e Tecnologia / WhatsApp: vuoi inviare immagini in alta definizione senza comprimerle? Quindi questo è tutto

WhatsApp: vuoi inviare immagini in alta definizione senza comprimerle? Quindi questo è tutto



WhatsApp il sistema di messaggistica più utilizzato al mondo, consente di inviare le immagini senza compressione. Ciò significa che gli utenti possono inviare a tutti i contatti di tutti i tipi di contenuti multimediali nella risoluzione originale senza alcuna forma di riduzione a una definizione inferiore che possa influire chiaramente sui dettagli dell'immagine o dell'immagine stessa. Ma molti utenti non sanno veramente come inviare un'immagine senza abbassare la qualità, quindi proviamo a fare una lista di come farlo.

WhatsApp: come inviare immagini senza comprimerle

Per inviarle senza essere di qualità ridotta, è necessario innanzitutto capire se utilizziamo un telefono Android o uno smartphone iOS . In effetti, le due strade possono essere diverse per condividere il contenuto. In entrambi i casi, il sistema non perde la qualità dell'immagine per rinunciare al metodo tradizionale, ma lo invia come file.

Smartphone iOS

Quando si tratta della trasmissione con un iPhone e quindi con iOS qui è in questo caso cambiare il sistema operativo come funziona ed è necessario utilizzare un altro metodo ma che sostanzialmente non cambia la procedura e soprattutto risultato. Per inviare contenuti senza compressione, continua aprendo l'immagine da condividere direttamente nell'applicazione IOS e selezionando la casella con la tipica freccia in basso per aprire il menu di contenuto di condivisione iOS. A questo punto dovresti fare clic su "Salva su file" e selezionare la cartella di destinazione. A questo punto, sarà possibile creare un file PDF divisibile su WhatsApp con il solito tasto "+" dopo aver selezionato "Documenti" e "Recentemente".

Smartphone ANDROID

In questo caso, per chi possiede un dispositivo Android, è possibile continuare a inviare l'immagine selezionando l'icona graffetta nella parte inferiore della schermata di WhatsApp e selezionando ora postando "Documento". Questo invece del "Immagini" che può inviare lo scatto o il contenuto comprimendolo. A questo punto, è necessario collegare "Sfoglia altri documenti" quindi "Immagini" e quindi "Fotocamera" . A questo punto, sarà possibile selezionare l'immagine o il documento da inviare. Fare ciò non perderà la qualità del contenuto ed è quindi possibile aggirare il processo di compressione applicato dall'applicazione.


Source link