Home / Esteri / Unisciti alla festa dei Covid, muori al 30 ° preavviso per i dottori

Unisciti alla festa dei Covid, muori al 30 ° preavviso per i dottori



Un ragazzo di 30 anni ha partecipato a una festa di Covid per dimostrare che il virus non esisteva: è morto pochi giorni dopo





Un ragazzo di 30 anni è morto dopo aver frequentato uno dei “Covid Festa‘organizzato a San Antonio, Texas, USA. Il suo obiettivo era dimostrare che il virus era una bufala. Avrebbe confessato a un’infermiera prima che le sue condizioni peggiorassero avere sbagliato. Lo riferisce Il Messaggero.

Pertanto, il caso indicato era in corso Jane Appleby, un medico ospedaliero metodista, per presentare un ricorso.

“Nessuno di noi è invincibile – ha detto. – Indossa le maschere, resta a casa quando puoi, evita le riunioni e lavale spesso. accade“.

Appleby ha anche sottolineato che diversi pazienti sono nel suo ospedale tra 20 e 30 anni è attualmente in ospedale per complicazioni legate a Covid-19.

“L’idea con le parti di Covid – ha aggiunto – è di incontrarsi e vedere se il virus è reale e se qualcuno è attualmente infetto.”

Prima che il vaccino fosse scoperto prima varicella i bambini vengono deliberatamente messi in contatto con compagni infetti per rimuovere i loro pensieri.

Covid Party, follia “per sviluppare l’immunità”

Lo scorso maggio a Walla Walla, a 400 chilometri da Seattle, le forze dell’ordine hanno affrontato una delle prime “feste Covid”.

Meghan DeBolt, capo del dipartimento di salute municipale della contea nello stato di Washington, ha detto che le tracce dopo che i contatti infetti avevano rivelato che “alcuni partecipano a riunioni di gruppo con l’idea che è meglio prendere il virus e ammalarsi“.

“Tali raggruppamenti nel mezzo di una pandemia possono essere estremamente pericolosi – afferma John Wiesman, ministro della Sanità di Washington – le persone sono a rischio di essere ricoverate in ospedale e persino morire.”



NOVITÀ VIRGILIO | 13-07-2020 10:51



Coronavirus, riapertura dei pub a Londra: preso d'assalto dalla folla

Fonte foto: Ansa

Coronavirus, riapertura dei pub a Londra: preso d’assalto dalla folla




Source link