Home / Scienza e Tecnologia / "Schermo rotto dopo un solo giorno", primo piatto per Samsung Galaxy Fold

"Schermo rotto dopo un solo giorno", primo piatto per Samsung Galaxy Fold



ANCORA non è in vendita ma si parla di, nel bene e nel male. Le prime segnalazioni di problemi su Galaxy Fold provengono da mani esperte provenienti dall'estero e rimbalzano online con video che mostrano modelli che dimostrano di essere fragili. Un reporter descrive Dieter Bohn di The Verge e disse che aveva trovato piccoli rigonfiamenti di cemento sotto lo schermo flessibile del suo "test" (dispositivo da testare) che era abbastanza prominente da deformarlo, solo in connessione con la cerniera. Difetti che, secondo la ricostruzione di Bohn, possono essere dovuti a agenti esterni, a meno che piccole parti del meccanismo stesso non lascino le premesse. Il problema, che si è verificato solo due giorni dopo la consegna e dopo 24 ore di utilizzo dello smartphone, avrebbe compromesso lo schermo Oled ripiegabile al punto da richiedere al reporter di sostituire il prodotto. "Qualunque cosa sia accaduta, non è perché stavo abusando di lui", probabilmente probabilmente Bohn avverte che l'opuscolo di Samsung potrebbe essere venuto in contatto con un resto di argilla modellabile che lo teneva in posizione durante le riprese, esattamente dove avrebbe potuto rivelare il suo tallone d'Achille.

Una pietra nella foresta, in breve. O piuttosto dell'importanza del primo modello pieghevole che arriva sul mercato, che di fatto dà ragionevoli timori ed è ancora in fase di studio. Mentre il prodotto è ancora in fase di perfezionamento, c'è il rischio di chiamare problemi anche prima che raggiunga gli scaffali dei negozi. Un altro rapporto viene da Steve Kovach dell'editore US Cnbc, che in un tweet mostra il suo dispositivo con metà dello schermo influenzato da un evidente sfarfallio.

Invece, dice di aver visto metà dello schermo sul suo Fold chi è stato testato è partito solo due giorni fa, ma ha deliberatamente rimosso ciò che considera un film protettivo. Cosa non fare, come dimostrato da YouTuber Marques Brownlee che ha avuto la stessa idea con lo stesso risultato. Il film non è altro che una parte integrante dello schermo flessibile

I rapporti provocano già discussioni su possibili errori di produzione che la società sudcoreana potrebbe trovare a gestire senza ampi margini di redenzione, specialmente in luce del flop storico legato alla batteria antincendio nella nota 7. Ma è bene considerare che questi primi casi sono stati registrati su dati di test una settimana prima dell'arrivo sul mercato statunitense, previsto per il 26 aprile. Anche Samsung da parte sua non commenta a causa del test e non dei beni acquistati.

riprodotto ….

In Italia, Galaxy Fold è in vendita alcuni giorni dopo – il 3 maggio – e in due ore del nostro test non ha mostrato alcun segno di riduzione. Ma è proprio lì, tra lo schermo e il cardine, che l'attenzione rimarrà alta.


L'analisi approfondita quotidiana è disponibile su Rep: editor, analisi, interviste e rapporti .
La scelta dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

  Rep Scopri di più è la tua scelta

Support Journalism!
Iscriviti a Repubblica

<! –

Non siamo un partito, non cerchiamo consenso, non riceviamo finanziamenti pubblici, ma siamo grazie ai lettori che ci comprano ogni mattina al chiosco, guardano il nostro sito web o si iscrivono a Rep:.
Se sei interessato a continuare ad ascoltare un altro orologio, forse imperfetto e alcuni giorni fastidiosi, continua a farlo con convinzione.

Mario Calabresi
Supporto giornalismo
Iscriviti a Repubblica

->

<! –

->

Schermo Samsung Galaxy Fold
schermo
pieghevole
pieghevole
Protagonisti:
Mark Gurman
Dieter Bohn
Marques Brownlee
Steve Kovach


Source link