Home / Sport / RONALDO CHIUDE IL CASO DI INVENZIONE E CONFERMA LA NOSTRA TEORIA!

RONALDO CHIUDE IL CASO DI INVENZIONE E CONFERMA LA NOSTRA TEORIA!



Cristiano Ronaldo termina il caso più assurdo nel recente periodo, confermando in effetti che non si è parlato praticamente di nulla per una settimana, che il caso è stato praticamente estremo da qualcuno e che non ci sono problemi tra Juventus e Cristiano Ronaldo e in particolare tra Cristiano Ronaldo e Maurizio Sarri.

Il giocatore di football ha effettivamente confermato con Bola: "Nelle ultime tre settimane sono stato limitato. Sapete tutti che non mi piace essere sostituito, ma non ci sono state polemiche nel mio gesto dopo il cambiamento. Ho cercato di aiutare la Juventus a giocare come un giocatore infortunato e a nessuno piace essere sostituito, ma lo capisco, perché non mi sento bene, perché non ero al 1

00% in quei due giochi. "

RONALDO conferma le parole di SARRI – In breve , quindi, Ronaldo quanto affermato da Maurizio Sarri: "Cristiano negli ultimi 20-25 giorni non può allenarsi continuamente con questo piccolo problema, quindi ho apprezzato g Da questa mattina abbiamo dovuto andare part-time per entrambi i giocatori. Ronaldo deve ringraziare lui perché si è reso disponibile, molti nelle sue condizioni avrebbero fatto un passo indietro. Se si arrabbia per un cambiamento dopo quello che ha vinto, mi piace perché significa che è coinvolto e disponibile Gli do la mano a tutti i costi. "

In breve, praticamente la stessa versione portoghese che ha aggiunto:" Quando devo sacrificare, faccio, avevamo molti giochi importanti in palio. Con la Juventus ci sono l'Inter che ha fatto molta pressione su di noi, mentre con il Portogallo sapevamo che se non avessimo vinto entrambe le competizioni avremmo potuto essere fuori dall'Europa "Per fortuna non avrei mai avuto gravi infortuni nella mia carriera, ma io sapevo che ero limitato, come sapeva il club. Tornerò al 100% il più presto possibile. "

In breve, il club sapeva, sapeva, anche l'allenatore, solo qualcuno non lo sapeva, cioè chi ha inventato il caso e ha cercato di mettere la Juventus contro il giocatore e che ha sparato contro Sarri senza motivo.

Fai clic qui, segui Massimo Pavan su Twitter per interagire con Massimo sulle ultime novità del mercato e su Juve

bannerok [zona] .sort (function () {return 0.5 - Math.random ()}); }

banner = bannerok; var banner_url = & # 39; https: //net-storage.tccstatic.com&#39 ;; var banner_path = & # 39; /storage/tuttojuve.com/banner / & # 39; funzione asyncLoad () { if (action == & # 39; leggi & # 39; && TCCCookieConsent) { var script = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (funzione (array) { per (dove i = 0, len = array.length; i <len; i ++) { var elem = document.createElement (& # 39; script & # 39;); elem.type = & # 39; text / javascript & # 39 ;; elem.async = true; elem.src = array [i]; var s = document.getElementsByTagName (& # 39; script & # 39;) [0]; s.parentNode.insertBefore (elem, s); } }) (Script); }

setTCCCookieConsent (); } if (windows.addEventListener) windows.addEventListener ("load", asyncLoad, false); else if (windows.attachEvent) windows.attachEvent ("onload", asyncLoad); else windows.onload = asyncLoad;

funzione resizeStickyContainers () { var stickyFill = document.getElementsByClassName (& # 39; sticky fill & # 39;) per (i = 0; i <stickyFill.length; ++ i) { stickyFill [i] .style.height = null } per (i = 0; i <stickyFill.length; ++ i) { stickyFill [i] .style.height = stickyFill [i] .parentElement.offsetHeight + stickyFill [i] .parentElement.offsetTop - stickyFill [i] .offsetTop + & # 39; px & # 39; } } document.addEventListener (& # 39; DOMContentLoaded & # 39; Resize StickyContainers, false)

// layout_headjs funzione utf8_decode (e) {for (var n = "http://www.tuttojuve.com/", r = 0; r <e.length; r ++) {var t = e.charCodeAt (r); t <128? n + = String.fromCharCode (t) 🙁 127 <t && t <2048?n+=String.fromCharCode(t>> 6 | 192) 🙁 n + = String.fromCharCode (t >> 12 | 224) n + = String.fromCharCode (t >> 6 e 63 | 128)), n + = String.fromCharCode (63 & t | 128))} return n} funzione base64_decode (e) {var n, r, t, a, i, h, d = "http : //www.tuttojuve.com/ "o = 0, per (e = e.replace (/ [^A-Za-z0-9+/=] / g," http://www.tuttojuve.com/ "); oppure <e.length;) n = this._keyStr.indexOf (e.charAt (o ++)) <<2|(a=this._keyStr.indexOf(e.charAt(o++)))>> 4, r = (15 & a) <<4|(i=this._keyStr.indexOf(e.charAt(o++)))>> 2, t = (3 & i) << 6 | (h = this._keyStr.indexOf (e.charAt (o ++))), d + = String.fromCharCode (n), 64! = i && (d + = String.fromCharCode (s)), 64! = h && (d + = String.fromCharCode (t)); return utf8_decode (d)} funzione getBannerJS (e, n) {void 0! == banner [e] && 0! = banner [e] .length && (statico = vuoto 0! == windows.banner_url? windows.banner_url: "http://www.tuttojuve.com /", bannerPath = void 0! == windows.banner_path? windows. banner_path: "http://www.tuttojuve.com/", bannerSel = banner [e] .pop (), "undefined"! = typeof bannerSel && (style = -1 == e.indexOf ("page"))? "overflow: nascosto; altezza:" + bannerSel.height + "px;": "altezza minima:" + bannerSel.height + "px;", stile = -1 == e.indexOf ("pagina") "http : //www.tuttojuve.com / "250! = bannerSel.height && 280! = bannerSel.height? style: style +" altezza massima: 600px; flood: nascosto; ", style = style +" larghezza: "+ bannerSel.width + "px; marginal: auto;", htmlBanner = bannerSel.embed? base64_decode (bannerSel.embed): & # 39;  Banner & # 39; + e + & # 39;, 0 = = TCCCookieConsent && (htmlBanner = "http://www.tuttojuve.com/"), htmlString = & # 39;

& # 39; ++ htmlBanner "

" document.write (htmlString))}} _ keyStr = "ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZabcdefghijk lmnopqrstuvwxyz0123456789 + / = ";
Source link