Home / Intrattenimento / Pianificazioni scoperte, fine del “matrimonio” con Amici, successi Bake Off e La Confessione: ecco cosa vedremo

Pianificazioni scoperte, fine del “matrimonio” con Amici, successi Bake Off e La Confessione: ecco cosa vedremo



La scoperta risponde“È la dichiarazione sulla presentazione di nuovi orari per la stagione 2020-2021 di gruppo di scoperta che è andato in streaming per la prima volta. Il requisito per il gruppo è di rispondere alla pandemia e per farlo, è necessario sviluppare le idee, ovviamente, rispettando tutte le misure di sicurezza. L’anima di Discovery è incorporata nella frase John C. Maxwell: “La vita è il 10% di ciò che ti accade e il 90% di come reagisci alle cose che ti accadono”.

“Abbiamo cercato di reagire immediatamente e ora vogliamo alzare ancora di più la testa per diventare più forti di prima. ̵

1; Egli ha detto Alessandro Araimo, CEO di Discovery Italy – Un gruppo che ha sempre provato con tutti i suoi mezzi, non solo per intrattenere il pubblico di casa durante il blocco, ma anche per sostenere le istituzioni che hanno risposto e combattuto contro Covid-19. Sii uno termine record per Discovery con una quota dell’8% in 24 ore con una quota del + 10% rispetto allo scorso anno. Discovery è l’editore che cresce di più in termini di valutazioni. Abbiamo anche stretto una partnership strategica con Triboo che raddoppierà il pubblico digitale del gruppo. Ci stiamo muovendo verso l’innovazione per produrre qualcosa di nuovo per introdurre nuovi contenuti e formati “.

Laura Carafoli (Chief Content Officer di Svp), Fabrizio Piscopo (Direttore Generale Discovery Media), Aldo Romersa (Direttore Nove) e Gesualdo Vercio (Real Time Director, Food Network, Hgtv) ha annunciato tutte le novità del programma e molte conferme. Confermati tutti i programmi di maggior successo: “La Confessione”, “Fratelli di Crozza”, “Deal it”, “Accordi & Disaccordi”, “Bake Off Italia”, “Matrimonio a prima vista”, “Primo appuntamento” e “Autorizzazione per gli ospiti”. Sono in arrivo oltre 20 nuovi formati italiani e 50 internazionali, inclusa la versione italiana di “Ti manderò al monastero“E programmi costruiti attorno a personalità come Federico Lauri, Gino D’Acampo e Francesco Panella. Dopo sette anni di collaborazione “matrimoniale” con “Amici di Maria De Filippi“Il giorno rimarrà sui canali Mediaset. Ci sono piani per fare la seconda stagione di “Le vere casalinghe di Napoli“, Che ha suscitato la sensazione di Noemi Letizia, che è balzata alle notizie per la sua amicizia con Silvio Berlusconi.

Infine, le curiosità scoperte dal management di Discovery: nove sono cresciute costantemente per 5 anni, Real Time celebra 10 anni di importanti produzioni italiane e internazionali, Dplay supera i 3 milioni di utenti al mese. Crescita esponenziale per Dplay Plus dove arriva la versione italiana di “Naked Attraction”

Supporta ilfattoquotidiano.it: mai come adesso
abbiamo bisogno di voi.

Durante queste settimane di pandemia, facciamo giornalisti, se facciamo il nostro lavoro coscienziosamente, un servizio pubblico. Per questo motivo, ogni giorno qui su ilfattoquotidiano.it, siamo orgogliosi di offrire centinaia di nuovi contenuti gratuitamente a tutti i cittadini: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, sondaggi, video e molto altro. Tuttavia, tutto questo lavoro ha un grande costo finanziario. La pubblicità, in un’epoca in cui l’economia è stagnante, offre entrate limitate. Non in linea con il boom dell’accesso. Ecco perché chiedo a coloro che leggono queste righe di sostenerci. Darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino a settimana, è fondamentale per il nostro lavoro.
Diventa un utente di supporto facendo clic qui.

Grazie
Peter Gomez

Ma ora siamo noi quelli che hanno bisogno di te. Perché il nostro lavoro costa. Siamo orgogliosi di offrire centinaia di nuovi contenuti ogni giorno gratuitamente a tutti i cittadini. Ma la pubblicità, in un’epoca in cui l’economia è stagnante, offre entrate limitate. Non in linea con il boom dell’accesso a ilfattoquotidiano.it. Ecco perché ti chiedo di supportarci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino a settimana. Una piccola ma elementare somma per il nostro lavoro. Aiutaci!
Diventa un utente di supporto!

Con gratitudine
Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it

Sostieni ora

Pagamenti disponibili

Articolo precedente

Ogni mattina Adriana Volpe e Alessio Viola lanciano una freccia a Giancarlo Magalli

Il prossimo


Source link