Home / Economia / Nuova Renault Zoe: guida alla ricarica, prezzo e test di autonomia reale | Video e ASMR

Nuova Renault Zoe: guida alla ricarica, prezzo e test di autonomia reale | Video e ASMR



La nuova Renault Zoe con batteria da 52 kWh rende il suo debutto in Italia pronto a sfidare i numerosi concorrenti nati in questi anni della nuova era delle auto elettriche. Renault Zoe, 2019, cambia volto, cambia tecnologia e punta a lasciare il segmento cittadino grazie a una maggiore autonomia e ricarica continua.

Fortificazione di 175.000 unità vendute dal suo lancio nel 2013 (in 50 paesi), In questa generazione, Zoe diventa un elemento importante nelle strategie dei francesi che hanno annunciato il 50% della gamma elettrificata nel 2022 con i marchi ZE (Zero Emissioni, 8 modelli di batteria due non ancora annunciati) ed E-TECH, il cappello che racchiude HEV (già annunciato ibrido Clio) e PHEV (il protagonista Captur nella nostra ultima anteprima). [1

9659003] RENAULT ZOE: CONNECTORS


Nuova Renault Zoe per testare l'Europa: la connessione è la classica combinazione CCS che integra il tipo 2 per la ricarica in corrente alternata e consente di collegarsi alle stazioni di ricarica diretta CC.


  Guida di ricarica per auto elettriche: contatti, wall box, AC / DC, tempi e costi



9 maggio


  Auto elettriche: le ho provate tutte e ho raccontato una storia | Video



10 febbraio

RICARICA IN CORRENTE ALTERNATIVA (CA)



Zoe 2020 propone molte alternative per la ricarica CA (CA) grazie al caricabatterie Chameleon a bordo, un sistema adattivo ( monofase e trifase ) che consente di passare dalle labbra di riempimento con un cavo domestico da 2,3 kW a una scatola a muro o colonne generali fino a 22 kW. Questo è uno dei migliori in termini di versatilità e opzioni di ricarica disponibili. Di seguito sono riportati i tempi di ricarica in CA al 100% della batteria:

  • 2,3 kW (cavo domestico 10A): 32 ore
  • 7,4 kW (scatola a parete monofase a 32 A): 9/10 ore [19659012] 11 kW ( colonna trifase a 16 A): 6 ore
  • 22 kW (colonna trifase a 32 A): 3 ore

Quando carica la Renault Zoe 2020? I prezzi variano in base alla consegna, da casa è possibile ipotizzare uno 0,25 per kWh, il che comporta un costo per la ricarica completa a 13 euro .

Quanti chilometri posso caricare in una notte da casa? Con otto ore di carica lenta (cavo, 2,3 kW) vengono caricate per cento chilometri . Con un box a parete di 8 ore da 7,4 kW, si ottiene un raggio di almeno 300 chilometri

RICARICA IN TEMPO ATTUALE (DC)



Con nuovo Zoe ZE50 Renault ha scelto una strategia di contenimento dei costi e tecnica complessità: il sistema di bordo raffreddato ad aria supporta fino a 50 kW in corrente continua che differisce dalle scelte di altri produttori che si sono concentrati su un sistema di controllo termico più sofisticato della batteria e quindi in grado di gestire 100 kW (o superiore).

Si collega tramite CCS Combo a una colonna veloce in DC Renault Zoe carica dallo 0 all'80% in poco più di un'ora (circa 70 minuti). Il costo per la ricarica rapida varia a seconda dell'operatore, Enel X (con la soluzione JuicePass rinnovata) costa 0,50 / kWh, circa 26 euro per un pieno.

Ricarica DC veloce, su Zoe 2019, un opzionale da 700 disponibile di serie sull'edizione One (auto di tutti gli standard)

Quanti chilometri raggiungono con 30 minuti di ricarica DC a 50 kW ? La ricarica rapida recupera 150 chilometri di autonomia in mezz'ora

MOTORE E BATTERIA



Con una batteria da 52 kWh, la Renault ZOE 2020 utilizza un sistema 400 V che fornisce un motore sincrono disponibile in due versioni: 80 kW (108 CV) e 100 kW (135 CV) con 225/245 Nm di coppia.

Il pacco batterie Renault Zoe mantiene le stesse dimensioni e la stessa struttura in passato: la maggiore capacità è il risultato di un'ottimizzazione del layout interno delle celle e dell'elettronica di controllo che ha permesso di aumentare l'autonomia: capacità lorda di 58 kWh con 6 kWh utilizzati dal produttore (che succede a tutte le auto elettriche) per creare un "cuscinetto" in grado di ottimizzare la durata della batteria nel tempo ed evitare la temuta piena carica / scarica.

Modalità B la notizia di questa generazione come guida alla bbraccia su un pedale che aumenta il recupero di energia durante la frenata e la decelerazione.

COME VA?



Zoe Z.E. 50 stati 395 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP per R110 con motore da 80 kW e 386 chilometri per R135 con motore da 100 kW, equipaggiati con ruote da 15 "e 16" "standard e up up a 17 ", tutti equipaggiati con pneumatici Michelin Primacy 4.

Se si nota un aumento delle prestazioni con la versione da 100 kW, si dovrebbe ricordare che la velocità massima di 140 km / h (135 km / h per il motore da 80 kW), il che lo rende evidente che Renault intende viaggiare ma non enfatizza il carattere extraurbano.

Il nuovo motore va a principalmente per migliorare il recupero che facilita gli acquisti eccessivi nelle aree esterne e conferma sempre la prontezza delle parti e può guidare Zoe senza difficoltà Da Matera a Castelmezzano, attraverso Craco, ci sono state molte arrampicate , senza problemi anche in modalità Eco, l'accelerazione smorza quando si punta a velocità esterne ma non riduce troppo la risposta in città o quando l'auto percepisce la necessità di coppia.

Forte di una buona rigidità nel telaio, favorita dal baricentro basso che lo tiene incollato al suolo, forza anche il piede nelle curve a gomito e con la posizione Sport per provare in ogni modo ad iniziare la parte anteriore, Renault Zoe non riesce a gestire lo sterzo, che, se fosse stato più diretto e preciso, gli avrebbe permesso di avere tra le mani un giocattolo molto divertente per soddisfare le curve. Invece, la calibrazione si concentra maggiormente sulla città e sui viaggi, scegliendo manovre facili, raggio di sterzata eccellente e agilità in tutte le situazioni.

AUTONOMIA E ELENCO DELLE PROVE



Partenza da Matera : [19659033] Batteria: 100%

  • Autonomia rimanente: 360 km
  • Arrivo a Craco : [19659000] Batteria: 82%

  • Autonomia residua: 267 km
  • Chilometri rimanenti: 60,8
  • Consumo medio con cdb: 15,4 kWh / 100 km
  • Arrivo a Castelmezzano : [19659034] Batteria: 54%

  • Autonomia residua: 155 km
  • Chilometraggio: 128, 5
  • Consumo medio da cdb: 16, 7 kWh / 100 km
  • Arrivo a Pietrapertosa :

    • Batteria: 52%
    • Autonomia residua: 167
    • Chilometraggio percorso: 144,6
    • Consumo medio da cdb: 15,4 kWh / 100 km

    NOTE: l'autonomia rimanente significa che viene calcolata dal computer adattato allo stile di guida e al corso. La scarica non lineare della batteria, quindi l'incoerenza di determinate percentuali se calcoliamo i kWh consumati.

    DIMENSIONI, INTERNI, INTERNI E VANO BAGAGLI



    Renault Zoe propone dimensioni di 4.084 mm di lunghezza x 1.730 mm di larghezza x 1.562 mm di altezza. La larghezza degli specchi è di 1.945 mm. Il gambo per la nuova Renault Zoe parte da 338 litri in una configurazione a cinque posti e può raggiungere i 1225 litri abbassando il sedile posteriore (60/40). La nuova Zoe pesa 1.502 kg (massa vuota in ordine eseguibile)

    Tra i miglioramenti più importanti di questa terza generazione troviamo finiture di qualità e comfort. Il silenzio nell'abitacolo viene stimato fino alla velocità di tangenza e al limite dell'autostrada i rumori aerodinamici sono significativamente ridotti, facendo rotolare lo pneumatico come principale fonte di suono. Test eccellente anche per il comfort del gruppo di sospensioni, testato davvero dalle strade sconnesse piene di buche che portano da Matera a Castelmezzano, grazie alla leggera regolazione dello smorzamento.

    Modifiche stimate agli interni : il cruscotto cambia, è più moderno e bello ma anche più maturo e meno plastica, grazie sia alla parte morbida che segue ciò che è stato fatto per Clio e Captur, sia agli inserti in tessuto riciclato che contribuisce all'anima verde dell'archiviazione Zoe con il 60% delle emissioni nella produzione di quel particolare componente

    INFOTAINMENT E APP



    Easy Link il cuore di una nuova Zoe che utilizza già la tavoletta verticale da 9,3 " visto sui nuovi Clio e Captur, interfaccia di aggiornamento per la ricezione di informazioni elettriche L'app consente inoltre di sfruttare le funzionalità dedicate, dalla possibilità di pianificare i viaggi sul proprio smartphone, comprese le fermate di ricarica nelle stazioni con EV Route Planner che può anche essere consultato dalla schermata di infotainment in auto

    Le inevitabili possibilità di controllo remoto e gestione della carica che possono essere avviate, k è controllato e programmato tramite l'app comprese le informazioni sul SoC (stato di carica). E le informazioni sul computer

    Se il sistema Renault è eccellente in termini di completezza, offre tutte le funzionalità necessarie al proprietario di un'auto elettrica, test di infotainment fornisce fluidità sufficiente su Zoe ma non a livello di altri concorrenti, con l'interfaccia attivata Quando si agisce sulle funzionalità di menu più complesse e si migliora se si utilizza Android Auto o Apple CarPlay, le funzionalità sono standard dall'installazione di Life. Il caricabatterie wireless Qi per smartphone serie Zen

    Infotainment completo nelle funzionalità … Quattro porte USB …
    … ma mancanza di fluidità. Meglio con gli smartphone … ma senza USB tipo C

    <! –

    ->

    RENAULT ZOE: PREZZO E NOLEGGIO BATTERIE


    Il prezzo della nuova Renault Zoe parte da 25.900 per R110 Life con batteria a noleggio disponibile a74 al mese per 7.500 chilometri all'anno. Ogni aumento di 2500 chilometri all'anno costa 10 in più al mese.

    • R110 LIFE: 25.900 euro
    • R110 ZEN: 27.100 euro
    • R135 ZEN: 27.700 euro
    • R135 INTENS: 29.300 euro
    • EDITION ONE (R135): 31.300 euro

    Per calcolare il prezzo della Renault Zoe ZE 50 con batteria del proprietario è sufficiente aggiungere 8.200 euro alle cifre mostrate nello specchio sopra.


    Tuttavia, va notato che la maggior parte dei clienti di Zoe ha sempre scelto la versione con batteria a noleggio che garantisce la sostituzione se la capacità scende al di sotto del 75% della prima, in qualsiasi momento durante la vita dell'auto.

    Renault Zoe può avvalersi di bonus ecologici statali e incentivi regionali

    L & # 39; installazione La vita include fari alti e asciugatrici automatiche, frenata di emergenza automatica, alzacristalli elettrici, cerchi in acciaio da 15 " , Cavo da 6,5 ​​m tipo 2, climatizzatore automatico, strumentazione digitale da 10 ", fari a LED completi senza chiave, connessione di rete e app, controllo della velocità e limitatore, specchi retrovisori elettrici, Easy Link 7" con Android Auto e Apple CarPlay.

    BREVE STORIA DI RENAULT ZOE [19659077] Nata nel 2012 con il modello PR imo, Renault Zoe ha subito proposto una città elettrica con un raggio di 150 chilometri. siamo passati alla batteria da 41 kWh che ha promesso 300 chilometri di utilizzo effettivo

    La seconda generazione ha visto un aggiornamento nel 2018 con l'introduzione del motore elettrico da 80 kW e oggi, 2019, i nuovi componenti sono m vapore, a partire dalla piattaforma che cambia nonostante la scelta di mantenere la stessa struttura nel pacco batterie, tecnologia migliorata e forte capacità netta di 52 kWh per un peso di 326 kg.

    Inoltre, il motore 100 arriva anche a kW, un aumento della potenza richiesta per collocare Zoe nel suo nuovo contesto modello in grado di soddisfare distanze ancora maggiori grazie all'opzione per una ricarica rapida in CC. Tuttavia, la svolta Zoe verso il round elettrico passa anche alla scelta di utilizzare tessuti realizzati con filati cardati riciclati al 100%, un progetto di Adient Fabrics France che utilizza detriti di tessuto, cinture di sicurezza e bottiglie di plastica riciclata per ridurre l'impatto ambientale, anche grazie alla produzione a ciclo breve senza trasformazioni chimiche e termiche e emissioni di anidride carbonica del 60% rispetto alla procedura standard.

    VIDEO


    Source link