Home / Economia / L’attuale ripresa del mercato non modifica attualmente lo scenario tecnico

L’attuale ripresa del mercato non modifica attualmente lo scenario tecnico



Lo slancio al ribasso di ieri è stato seguito oggi da un tentativo di tornare indietro dopo un primo tentativo di ottenere ulteriori risultati all’inizio delle negoziazioni questa mattina. Quindi cosa dovresti pensare dei mercati dopo questo giorno di negoziazione aggiuntivo? Sgombriamo immediatamente il campo e confermiamo immediatamente che la ripresa del mercato di oggi non cambia lo scenario tecnico al momento.

Nuovi sconti sulla soglia?

Al momento in cui scriviamo, i mercati quotano ai seguenti prezzi:

Dax Future

12.614 i più comuni

Il futuro di Eurostoxx

3.162

Ftse Mib Futuro

1

8.900

S&P 500

3.285,43

Questo rimbalzo è un prerequisito per nuove vendite o è un “anticamera” per ulteriori aumenti?

La ciclizzazione in settembre e ottobre verso il basso

Nella serie storica, il mese di settembre è quello che rischia di chiudersi in territorio negativo.

Nella carta nautica blu delle borse mondiali fino alla fine del 18 settembre.

La nostra previsione annuale per il 2020 è rossa
Vuoto

Il calo dovrebbe continuare fino alla prima decade di ottobre. In questo momento, la tendenza e le previsioni attuali corrispondono, ma ciò non significa che lasci andare l’orologio e dai per scontato il prossimo futuro.

L’attuale ripresa del mercato non modifica attualmente lo scenario tecnico

Cosa cambierà le fortune? Ecco i livelli da monitorare domani e poi i prossimi giorni:

Dax Future

Gli aumenti duraturi solo durante la fine della settimana il 25 settembre su 13.435. Il calo è in corso e quelli nuovi aumentano solo con la chiusura giornaliera del 23 settembre su 13.137.

Il futuro di Eurostoxx

Durabile aumenta solo la chiusura settimanale del 25 settembre su 3.386. La diminuzione è in corso e le nuove aumentano solo con la chiusura giornaliera del 23 settembre su 3.278.

Ftse Mib Futuro

Gli aumenti duraturi solo durante la fine della settimana il 25 settembre su 19.980. Il calo è in corso e quelli nuovi aumentano solo con la chiusura giornaliera del 23 settembre su 19.375.

S&P 500

Durevole aumenta solo durante il fine settimana del 25 settembre oltre 3.426. Nuovi ritorni solo con chiusura giornaliera 23 settembre oltre 3.286.

Al momento, non vediamo segni di una svolta rialzista e quindi stiamo investendo in ulteriori ribassi. Questo fino a prova contraria.


Source link