Home / Salute / Iene: il cellulare fa male alla salute? Come prevenire – MondoMobileWeb.it | Telefonia | offerte

Iene: il cellulare fa male alla salute? Come prevenire – MondoMobileWeb.it | Telefonia | offerte



Nella sezione della scorsa notte del 19 novembre 2019 del trasferimento Le Iene siamo tornati per discutere dei rischi legati all'uso del telefono per la salute umana. Provoca il cancro delle cellule? Questa è la domanda che sorge Matteo Viviani nel suo rapporto, e che si occupa di Dr. Fiorella Belpoggi direttrice del Centro di ricerca sul cancro Ramazzini, a Bologna.

La prima visita di Le Iene al centro di ricerca risale al 2013, un periodo in cui alcuni ricercatori, come il Dr. Soffritti, condussero esperimenti per verificare il danno di un campo elettromagnetico in alcuni animali. Ora lo studio del Centro Ramazzini avrebbe raggiunto alcune conclusioni.

Secondo il dott. Fiorella Belpoggi, le prove raccolte confermerebbero un pericolo : il telefono è un dispositivo che può portare a conseguenze negative significative anche sulla salute umana, a causa delle diffuse onde elettromagnetiche.

Hyenas mostra anche alcuni test condotti dai ricercatori per mostrare come diminuisce l'intensità del campo elettrico allontanando il telefono dalla testa (in termini di volt al metro).

Inoltre, i posti peggiori da chiamare sembrano essere l'auto e il treno, in quanto un telefono cellulare mobile che cerca di rimanere connesso alla rete durante una chiamata emette più radiazioni.

  Le Iene

Fonte: Le Iene

Alcuni presunti "vittime" di tumori benigni al cervello vengono presentati che in qualche modo sembrano essere collegati a un uso particolarmente intenso del telefono , fino a 5 o 7 ore al giorno. In particolare, è interessante sottolineare come la ricerca condotta e i risultati presentati siano basati sul presupposto che il telefono dovrebbe essere tenuto contro l'orecchio per parlare.

Ciò che è stato detto finora si applica in realtà alle telecomunicazioni reali (non solo tra telefoni cellulari, poiché vengono studiati i rischi di onde elettromagnetiche propagate da radio, TV, computer e altri prodotti), cioè chiamate tra due telefoni cellulari, non il loro facile utilizzo come uno smartphone (che almeno esporrebbe gli utenti alle frequenze radio)

A questo proposito, viene menzionato lo scandalo "Phonegate" che scoppiò grazie al medico francese Marc Arazi, che aveva scoperto come alcuni test di alcuni noti produttori per certificare i limiti di emissione sono stati effettuati testando i telefoni cellulari a una certa distanza dall'orecchio.

In altre parole, alcuni produttori avevano precedentemente stabilito limiti certificati con tecnologie obsolete (utilizzate anche venti anni fa, quando l'uso dei telefoni cellulari era molto basso) e simula le telefonate lontano dal corpo, anche a soli 1,50 centimetri dall'orecchio umano, che, come sottolinea Matteo Viviani, rappresenta almeno un uso innaturale.

A questo proposito, va notato che altri test sono stati condotti a distanze e intensità di campi elettromagnetici, inoltre un episodio di Petroleum è stato trasmesso nel febbraio di quest'anno.

Nel complesso, anche i danni alla salute umana dovuti all'uso durante la chiamata e quelli generati dallo smartphone sono continuati in condizioni di "non utilizzo", Dr. Fiorella Belpoggi promuove una probabilità dell'1,4% che una persona abbia il cancro a causa dell'uso eccessivo dello smartphone.

  Cell Health Hyenas

Fonte: Le Iene

The Servants Zio conclude con Advice for Society, che mira ad aiutare il singolo cittadino a ridurre i rischi. Innanzitutto, si suggerisce (come previsto) di non tenere il telefono cellulare collegato all'orecchio, utilizzare l'altoparlante o le cuffie, preferibilmente non in modalità wireless. In secondo luogo, è consigliabile non tenere il telefono vicino al cuore o parti private e non utilizzarlo nei veicoli in movimento.

Durante la notte, si consiglia di non tenere il telefono a letto o sotto il cuscino, ma di lasciarlo, anche se acceso, ad almeno un metro dal proprio letto. Infine, se si desidera consegnare uno smartphone ai bambini per divertimento o per divertimento, si consiglia di attivare prima la cosiddetta modalità aereo.

Per ricevere molte notizie e consigli utili, in particolare sul mondo della telefonia, puoi registrarti gratuitamente su Telegram mondomobileweb . Se ti è piaciuto questo articolo, condividerlo sui tuoi social media e segui MondoMobileWeb su Facebook Instagram e Twitter . Non esitate a condividere le vostre opinioni e / o esperienze commentando i nostri articoli.


Source link