Home / Economia / I lavori iniziano sull’Alfa Romeo Tonale

I lavori iniziano sull’Alfa Romeo Tonale



PIENA OCCUPAZIONE – Considerando l’arrivo del SUV compatto in produzione Alfa Romeo Tonale, il cui arrivo ai rivenditori è previsto nella seconda metà dell’anno 2021, Lo stabilimento Campoma di Pomigliano d’Arco termina l’aggiornamento: la chiusura è da lunedì 3 a venerdì 28 agosto. Il lavoro, secondo fonti sindacali riportate dal giornale La mattina, interesserà i dipartimenti di pannelli, logistica e controllo qualità, che saranno migliorati, ma è anche prevista l’installazione di nuovi robot e pinze meccaniche; Gli interventi seguono quelli iniziati a settembre 201

9, quando la fabbrica rimase ferma per sei giorni. FCA ha stanziato 1 miliardo di euro per il rinnovo di Pomigliano, dove Fiat Panda continuerà a essere prodotta, con l’obiettivo di raggiungere la piena occupazione dei circa 4.500 lavoratori.

> Nella foto sopra il concetto che è stato presentato sulla moto a Ginevra 2019, sopra la foto spia del presunto Tonale di serie trapelato l’anno scorso.

Anche IBRIDO – L ‘Alfa Romeo Tonale, di cui le immagini mostrate in questa pagina sono trapelate alcuni mesi fa (OMS la notizia), che mostra una presunta versione finale (vedi galleria fotografica qui sotto), sarà un rivale di Audi Q3 Sportback, BMW X2 e Volvo XC40. Se l’aspetto dell’auto in queste foto è confermato, vedremo sulla strada un SUV di medie dimensioni con un aspetto dinamico, caratterizzato dalla grande e tipica maschera Alfa Romeo, dai fari affusolati e dal lunotto ridotto che dà velocità da dietro, ornato da luci di sviluppo orizzontali . Oltre ai motori termici, non dovrebbe mancare il sistema ibrido con batterie ricaricabili esterne. La base meccanica dovrebbe essere comune alla Jeep Compass, ma il telaio avrà un’impostazione in linea con la tradizione, che vuole che l’Alfa Romeo abbia una dinamica di guida raffinata.


Source link