Home / Economia / Fiat-Lancia, altri 50 veicoli a reddito fisso – Mondo Car

Fiat-Lancia, altri 50 veicoli a reddito fisso – Mondo Car



Quest'anno intercorre un anniversario importante per Lancia : sono 50 anni fa, 1969, marchio italiano sviluppato da Fiat entrando in una parte lontana della sua orbita. Tuttavia, la ricerca di un maschio, nessuna celebrazione è stata prevista da FCA. Nessuna celebrazione anche solo per ricordare un marchio che, per quanto agonizzante, ha segnato profondamente la storia automobilistica globale, sia su strada che in pista.

Lancia Delta S4 guidata da Henri Toivonen all'asta

Da quando nel 2009 falli rilanciare il marchio (ricordiamo alcuni tentativi di rifondazione come la Chrysler 300C divenne Lancia Theme o la Chrysler 200 trasformata in Lancia Flavia), inizia a declinare la storia della casa italiana che l 'ha portata, nel 2019, ad avere un listino solo la piccola Ypsilon . Inoltre, né il piano industriale 2014-2018 né quello successivo (2019-2024) hano mai fatto anche solo menzione del marchio. Lo sesso Sergio Marchionne, nel luglio del 2014, ha dichiarato: “Abbiamo realizzato il marchio Lancia non ha attrattivo al di fuori dell'Italia. Non ho credito in Europa o nello stato Uniti ”.

Tuttavia i piani di FCA non hanno fatto in conti con la resistenza e la resistenza della piccola Ypsilon che, con le ultime versioni in commercio ormai da 8 anni, continua a far registrar numeri interestingissimi . La Ypsilon include una sola auto auto più vendute per la prima volta nel 2019 in Italia in Europa, arrivando all'Alfa Romeo. Il mercato italiano in Lancia ha una quota del 29% nella liquidazione contro Alfa Romeo, investe, con la stessa quota di venditori del 42%. Incredibile per Lancia, con una sola auto disponibile da 8 anni fa in Italia, sale a un livello superiore dello 0,4% nel mercato europeo.

In questa situazione, con l'intervenuto Felipe Munoz, l'analista automobilistico globale JATO Dinamica: “La marcia di Lancia è positiva per un riconoscimento in Italia e Ypsilon e il suo status di modello per le persone popolari. Coinvolto, il segmento delle dimensioni dell'automobile è ancora popolare in Italia, una Ypsilon e la berlina Unicorn che FCA girano ancora in Italia dopo l'interruzione del Punto nel 2018. ”

Non si può far finta di nulla Quindi tutta la grande popolarità della ricerca e l'ottimo servizio di potenziali acquirenti: Ypsilon avrà 25 anni (come Y, poin rinata ypsilon) e in cerca del momento per avere un'auto da 1,6 milioni in macchina. Bisogna inoltre notare che la nuova Lancia Ypsilon e GPL rappenta, sul mercato italiano, la terza vettura più popolare da quelle alimentate con questo combustibile, subito dietro alla Dacia Duster e alla Fiat Panda.

Lancia Ypsilon, debutto nella nuova serie Monogram 19659009] Per qua FCA non abbia rivelato alcun dato circa la redditività della Piccola Ypsilon, sebbene suggerisca che la produzione della ricerca come stato ammortizzato e potrebbe continuo ancora per anno Ecco come lo ha Munoz: "Anche se non è molto redditizia, Ypsilon e abbastanza economica da produrre, poiché è basato sulla stessa piattaforma della Fiat 500 e Panda, e prodotto in Polonia insiem all fiat 500". La conseguenza, Ypsilon è l'economico e il realizzatore di tutta la produzione italiana di Panda. A dopo otto anni, gli utensili e la linea di produzione sono ampiamente ammortizzati. Non vedo al momento per cui FCA vorrebbe interpolare Ypsilon, poiché il leader del mercato italiano deve essere presentato in una delle più grandi relazioni del mercato italiano ”.

Considerando inoltre, inoltre, che la Ypsilon è molto più giovane della 500 nel 2007) è credibile che la piccola Lancia rimarrà a listini ancora per almeno altri due anni. Il successo della Macchina Potrebbe poi continuerà imperterrito in futuro, specie in considerazione una parte dal prossimo anno relativa al suo piccolo mille-e-due sostituito da una più moderna unità da 1.0cc e tre cilindri e con tecnologia lieve-ibrida.

E dopo la Ypsilon? Che ne sarà di Lancia? Per Munoz le previsioni purtroppo non sono le più rosee: “Per FCA, non avendo un grande investitore in una marcia, viene Lancia, Lancia non è il mio stato d'origine in Italia. Il suo fascino e sempre stato molto più basso rispetto all'Alfa Romeo ”.


Source link