Home / Scienza e Tecnologia / Falcon Nuclei centrali pesanti persi a causa del mare mosso

Falcon Nuclei centrali pesanti persi a causa del mare mosso



Avendo parlato pochi giorni fa del primo successo commerciale di Falcon Heavy di SpaceX, oggi arriva una notizia meno positiva che va un po 'a cambiare le dimensioni di ciò che è stato detto prima. In sintesi, quello che è successo, abbiamo riportato come l'enorme razzo costituito da tre Falcons modificati che possono trasportare un carico di diverse tonnellate è riuscito nella prima operazione di consegna in un'orbita di un satellite da 6.000 kg chiamato ArabSat 6a, un successo che è accompagnato dalla ricorrenza dei due ripetitori laterali a terra insieme al nucleo centrale.

È stato emozionante vedere il video dei due missili che arrivavano ai due incredibilmente vicino ai luoghi (era una questione di metri) e si era sistemato esattamente a terra, anche il nucleo centrale sembrava aver raggiunto il suolo come previsto. ma l'atterraggio fu pianificato su una nave drone situata nell'Atlantico. Il ritorno alla fine è andato liscio, ma non è stato possibile realizzarlo al 1

00% a causa delle cattive condizioni del mare.

La compagnia ha dimostrato che, mentre tornava, l'altezza delle onde oceaniche si è progressivamente intensificata, quindi durante il viaggio a Port Canaveral non è stato possibile mantenere il ripetitore che ha iniziato a muoversi sulla piattaforma e poi è caduto.

Per coloro che non sapevano quello che chiamiamo il nucleo centrale non è altro che uno dei tre Falcons modificati, è stata anche la prima volta che è riuscito a sbarcare con gli altri due booster: nel primo volo del 2018 ha effettivamente mancato la drone fallita per pochi metri e finì in mare. A differenza dei due ripetitori laterali, che hanno un design leggermente diverso, il nucleo centrale è più difficile da recuperare: SpaceX utilizza un robot chiamato Octograbber, che può essere collegato alla base dei due ripetitori proprio come quello non può accadere con il Falcon centrale.

SpaceX, dal canto suo, continuerà a migliorare le sue soluzioni: questa estate, un nuovo incarico con Falcon Heavy inizia come personaggio principale, ma questa volta il nucleo centrale sarà completamente nuovo, mentre i due Falcones laterali saranno gli stessi di nell'ultimo incarico. Saranno in grado di ripristinarli tutti? Per ora non ci sono mai riusciti, lo scopriremo solo tra qualche mese.


Source link