Home / Economia (page 763)

Economia

Foodora, tribunale di Torino. I ragazzi che ci danno da mangiare a casa non sono lavoratori. Ecco la loro vita

La corte respinge l'appello presentato dai dipendenti di Foodora e la polemica è scoppiata contro un verdetto ritenuto ingiusto. Si è opposto agli operai di Bike of Foodora, che hanno citato in giudizio la società dopo essere stati licenziati dalle proteste in piazza contro salari molto bassi, sostenuti da avvocati che hanno accusato la stessa compagnia di stipulare contratti senza …

Read More »

Open Fiber e Vodafone, ultra broadband in 271 città. È fatto, con migliaia di altre città. E prezzi più bassi

Open Fiber aggiunge copertura con 271 ultra-banda larga in collaborazione con Vodafone. Ma ci sono migliaia di città dove ci sono già accordi e l'avorio è iniziato per la fibra. Ecco la lista aggiornata. Oltre alle zone svantaggiate della campagna o delle montagne. E per tutti i tipi di risparmi La fibra aperta continua a espandere la banda larga in …

Read More »

Tim, Germania-Asse statunitense contro Parigi

Sorpresa: nella guerra contro i francesi di Vivendi sulla regola del tempo, gli americani di Elliott sono allineati con i tedeschi Con una partecipazione dell'1% sul capitale ordinario, il gestore del fondo tedesco ha l'azionista Value Management. L'intenzione di "sostenere proattivamente l'azione" del fondo attivista di Paul Singers e "considerando attentamente la possibilità di aumentare la sua quota in Tim …

Read More »

Open Fiber, ultra-broadband con Vodafone in 271 città. Ma una svolta perché ce ne sono migliaia in tutta Italia

La fibra aperta continua a espandere la banda larga in tutta Italia, sia a livello pubblicitario, ma soprattutto in fibra ottica con accordi con diversi operatori o da soli. Stiamo iniziando a parlare di una svolta della banda larga anche quando al di là e le città raggiungono anche piccole realtà e aree svantaggiate. Ultimo accordo tra Open Fiber e …

Read More »

L'Europa mette in guardia l'Italia: i porti devono pagare le tasse

La battaglia finale dell'Europa contro l'Italia vale 100 milioni di corone svedesi e rischia di soffiare il cuore del sistema logistico del paese: i porti. All'inizio di aprile, il governo italiano ha ricevuto una comunicazione dalla DG Concorrenza, la divisione della Commissione che si occupa della concorrenza, con la minaccia di avviare la procedura di infrazione, che minaccia di colpire …

Read More »

Alla riunione di Bper, la lista che presenta la tavola

L'elezione degli azionisti di Bper Banca è stata eletta nel nuovo Consiglio e pienamente fiduciosa nella lista presentata dal Consiglio. La lista 1, proposta dall'attuale Consiglio guidato da Alessandro Vandelli e sostenuta dai principali azionisti della Banca, ha ricevuto il 73,4% dei voti e prende 12 membri del Consiglio, per un totale di 15, compreso l'attuale amministratore delegato Alessandro Vandelli. …

Read More »

Jocca, ritirato da Bennet milkflies anche senza lattosio a causa della presenza di corpi estranei metallici

Ancora una richiesta per uno dei prodotti più venduti in tutti i supermercati e supermercati italiani. Stiamo parlando del pacchetto di joccaost disponibile in tutti i supermercati italiani. Tutti i supermercati Bennet hanno ordinato il ritiro dagli scaffali di tutti i fiocchi Lotti della Ticino prodotti con formaggio appena spremuto sotto il marchio iocca per la presenza di un corpo …

Read More »

Bambole Bratz in campo per salvare Toys "r" Us: 890 milioni di offerta – Repubblica.it

MILANO – Giocattoli per il risparmio di negozi di giocattoli. Questo può essere il modo per salvare i giocattoli "R" Us, il gigante della distribuzione del denaro che è andato in bancarotta. Il miliardario Isaac Larian, fondatore e CEO del direttore dello spettacolo, che produce anche le bambole Bratz, in un'intervista con il New York Post ha dichiarato di aver …

Read More »

Macchina elettrica, 1 italiana di 3 interessati a incentivi. Situazione in Europa

Un italiano su 3 comprerebbe un'auto elettrica se la ricarica costasse meno e se c'erano incentivi fiscali. Lo dimostra uno studio di Lorien Consulting per Legambiente, presentato venerdì a Roma insieme al rapporto della Green Mobility NGO. Il 33% del campione comprerebbe un'auto elettrica se costasse meno carico, il 29% se ci fossero incentivi fiscali per almeno il 15% al …

Read More »