Home / Economia / Borsa Italiana oggi, Milano chiude in rosso con lo stacco cedole. Diffusione in rialzo

Borsa Italiana oggi, Milano chiude in rosso con lo stacco cedole. Diffusione in rialzo



Milano, 24 giugno 2019 – Avvio di settimana in rosso per Borsa Italiana . Milano (apertura a -0,35% a 21,314 punti) in negativo, ftib Mib di Piazza Affari che lei ferma da -0,49% a 21,284 punti . A pesare sull'indice stacco cedole di set società del paniere. Intenzione, torna crescere lo spread BTp / Bund : il differenziale si attesta a 248 punti in rialzo dai 245 punti della chiusura di venerdì scorso.

BORSE EUROPEE ̵

1; A cool altre Borse europa. Usa-Iran e G20 nel G20 sono in onda dal 19 aprile 2009 Donald Trump e Xi Jinping sui temi commerciali Usa-non non registrati troppi azzardi agli investitori. Parigi -0,12%, Francoforte -0,53%, Madrid -0,38%. Solo Londra ha trovato sopra la parità (+ 0,12%).

TITOLI FTSE MIB E STACCO CEDOLE – Ultima chiamata della stagione dei dividendi. Puoi anche visitare il 7 delle 40 società relative al Ftse Mib. È lo stacco del dividendo 2019 ossia relativo all'esercizio 2018. Il pagamento della cedretta avverrà mercoledì 26 giugno. Ricerca complementare per dividendo di quote 26 miliardi di euro, in crescita netta dai 23 miliardi entro il 2018. Uscita (- 0,07%) Exor (- 0,07%) Hera (- 2,96%), Messaggi italiani (- 3,30%), Prysmian (- 3,7%), Snam (saldo -3,25%) e Terna (saldo -2,50%) a cui si aggiunge Telecom Italia (- 1,92%) relative alle azioni risparmio . A Piazza Affari deboli anche le basi mentre avanza l'ipotesi di intervento per sistema: uni di l'1,54%, Mps lo 0.47%, Unicredit l'1,43% e Banco Bpm l'1,34%

WALL STREET – Apertura in il lampo di rialzo per Wall Street. L'indice Dow Jones guadagna lo 0,06% a 26,735.94 punti, lo S & P500 lo 0,07% a 2,952,43 punti e il Nasdaq lo 0,11% a 8,040,54 punti

BORSE ASIATICHE – Seduta contrastata per le borse asiatiche, in attesa del G20. è salita dello 0,13%, Seul [del] 0,03%, Sydney dello 0,22%. In calo Hong Kong (- 0,27%), positivo S hanghai (+ 0,50%) mentre Shenzhen cede lo 0,09 %


Source link