Home / Sport / Bologna-Napoli 0-0: andiamo! Attacco inedito per il blues

Bologna-Napoli 0-0: andiamo! Attacco inedito per il blues



Premi F5 per aggiornare la pagina e segui in diretta

19.31 – Parti! Il gioco è iniziato, calcio d’inizio affidato a Bologna.

19.28 – Squadra in campo.

19.25 – “Stiamo lavorando su molti fronti, non solo su Osimhen. Ha cambiato agente e quindi tutto inizierà dall’inizio, una negoziazione complessa e difficile.” Dire che lo è Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli che ha parlato nel microfono di “DAZN” pochi minuti dopo la fine della partita contro il Bologna.

Segui anche Romero 2004. “Valutiamo molti profili importanti, il Napoli è sempre stato ed è una squadra importante”

;.

Il Napoli può rinunciare a profili importanti come Allan e Callejon, che sembrano destinati a scomparire? “In realtà sembra. È ancora troppo presto, il mercato durerà a lungo. Dovremo aspettare, cercheremo di mantenere i giocatori che vogliono far parte di questo progetto.”

19.20 – Nicolas Dominguez, centrocampista del Bologna, parla del microfono di Dazn: “Il Napoli è forte, soprattutto in attacco. Dobbiamo essere attenti e concentrati durante tutto il gioco. Sono buoni, ma siamo anche buoni. Se giochiamo al nostro gioco, sarà una buona partita. Mi piace molto la fase offensiva, ma Devo prendere parte a entrambi. Soprattutto oggi spero di fare di meglio “.

19.15 – Mario Rui ha parlato davanti al microfono di Dazn prima della partita contro il Bologna: “Non abbiamo avuto il tempo di lavorare sull’area obiettivo perché finiamo una partita e ricominciamo immediatamente a giocare. Abbiamo visto dove abbiamo fatto meno bene e dove possiamo migliorare. Siamo la squadra che crea di più in Serie A, ma ottiene meno punti in relazione a ciò che crea. È un punto da migliorare. La cosa importante, tuttavia, è che il gioco è lì e se continuiamo così, otteniamo più punti. “

19.10 – Gattuso e Mihajlovic sono seduti vicini sulla panchina durante il riscaldamento.

18.50 – Il riscaldamento è iniziato.

18.27 – FORMAZIONE UFFICIALE – Gattuso rivoluziona la squadra vista con il Milan con otto cambi di formazione. Alex Meret torna in porta. Tandem difensivo formato da Maksimovic e Manolas, ai loro lati arriva Di Lorenzo a destra, Hysaj a sinistra. A centrocampo, Demme ritorna nella sala di controllo. Giornata di riposo per Fabian, al suo posto Elmas, per completare il dipartimento di Zielinski. Tridente a prua inedito formato da Politano, Milik e Lozano.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Tomiyasu, Krejci; Soriano, Medel, Dominguez; Skov Olsen, Palacio, Barrow. Tutti. Mihajlovic

NAPOLI (4-3-3): Meret; In Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj: Elmas, Demme, Zielinski; Politano, appartiene a, Lozano. Tutto Gattuso.

18.10 – Conferma le aspettative per la serata. Va verso il ritorno di Meret tra le poste e una possibilità per Lozano in attacco. Formazioni ufficiali presto

ASSICURARLO – TV in diretta su DAZN e radio in diretta su Kiss Kiss Napoli. Testo in diretta con ampio prima e dopo la partita su Tuttonapoli.net

Perdere: Medel, Dijks, Palacio, Milik, Mertens, Zielinski

L’ULTIMA FORMAZIONE – Mihajlovic senza Poli, Santander, Schouten nella migliore delle ipotesi e anche da Bani che ha riparato un infortunio muscolare, ma recupera Denswil dopo la squalifica in coppia con Danilo, con Mbaye (nel voto per Tomiyasu) e Dijks ai lati. A centrocampo ci dirigiamo verso la conferma di Medel con Soriano e il giovane Dominguez di fronte alla difesa mentre Palacio, che è supportato da Barrow e Skov Olsen, può tornare in attacco (annunciato da Mihajlovic in conferenza invece di Orsolini)

Tre giorni dopo il Milan, Gattuso proverà ad affermare la lunga squadra cambiando almeno 6 elementi. A partire dal posto con Meret, poi con Manolas in coppia con Koulibaly, Di Lorenzo a destra (aveva riposato a Genova) e Hysaj per far respirare Mario Rui. A centrocampo, Demme ritorna, probabilmente con Zielinski e Fabian, nella ripresa con il Milan. Gli attaccanti dovrebbero riportare Politano e Milik e alla sinistra ci potrebbe essere una possibilità per Lozano e quindi salvare Insigne (come Mertens e Callejon) per fare la differenza nella gara in corso.

Amici di Tuttonapoli.net, buona sera e benvenuti al testo diretto a Napoli-Bologna! Dopo il sorteggio sprezzante e immeritato con il Milan, il Napoli è sul palco a Bologna per tornare alla vittoria e forse approfittare della sfida di Roma contro il Verona. Uno dei vantaggi di Gattuso in questa fase è quello di essere in grado di proporre una squadra motivata, nonostante il fatto che l’Europa abbia già raggiunto la Coppa Italia, per inseguire il quinto posto girando la squadra per ottenere tutti in forma contro il Barcellona e allo stesso tempo sperimentare in vista. Prossima stagione. Ci sarà una Bologna in ottime condizioni, una delle squadre più in forma nel post-lockdown, ma deriva dalla delusione del Parma in cui ha riassemblato due gol in piena ripresa, perso l’entusiasmo dopo la vittoria sull’Inter e perso tutti i rimanenti europei speranza.

Il gioco può essere visto solo su DAZN. Attiva subito il tuo abbonamento. Guarda 3 partite di Serie A TIM al giorno per € 9,99 / mese. Annulla quando vuoi!




Source link