Home / Sport / BLU NEL SEMIFINALE DOPO 8 ANNI! – OA Sport

BLU NEL SEMIFINALE DOPO 8 ANNI! – OA Sport




<! – ->

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LIVE LIVE

PARTITE CORRISPONDE

ITALIA SERBIA, SEMI-FINALE: DATA, PROGRAMMA, INIZIO ORARIO

20.18 Grazie per averci seguito e buona serata . Un saluto sportivo da OA Sport.

20.1

8 Non è stato un bel gioco, con così tanti errori su entrambi i lati. Gli italiani si sono rivelati complessivamente superiori, soprattutto sul muro. È ovvio che i risultati di oggi non potrebbero essere sufficienti per la Serbia, un grande favorito per l'oro.

20.16 Egonu, nonostante molti precedenti, ha raggiunto 28 punti (42% in attacco). 19 Sylla, 13 Sorokaite. Il 22 di Goncharova non era abbastanza per la Russia.

20.14 L'Italia rompe la maledizione dei quarti di finale e ritorna tra i primi 4 in Europa dopo 8 anni! Sabato 7 settembre, la Serbia si incontrerà in semifinale: riprenderà per le finali della Coppa del Mondo 2018!

ITALIA-RUSSIA 3-1: SIAMO IN SEMIFINALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!

25-21 FUORIIIIIIIIII !!! L'ATTACCO A GONCHAROVAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

24-21 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!! CHIRICHELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!! CAPITANAAAAAAAAAAAAAAAAAA !! Koroleva stampata!

23-21 L'attacco di Egonus era chiaramente in linea! Fortunatamente …

22-22 Sta uscendo la diagonale di Egonu, che è disperata! È convinta che fosse dentro. Richiesta di slow motion

22-21 La prima metà di Koroleva non rinuncia alla Russia. Vibrating Final …

22-20 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! SOROKAITEEEEEEEEEEEEEE !!! Dai adesso!

21-20 Alla fine, Egonu ritorna al martello in attacco. Diagonale imbattibile.

20-20 Tubi devastanti di Goncharova.

20-19 assi a Malinov! Percorso molto insidioso!

19-19 Asso di Egonu sul Voronkova. Timeout della Russia.

18-19 Egonu non sta mettendo giù nessuno. Quindi Voronkova attacca fuori.

17-19 Grave contrattacco di Egonu che non funziona, quindi non riusciamo a difenderci su Goncharova.

Timeout Russia.

17-18 parete di Sorokaite su Goncharova.

16-18 Fahr Wall on Parubets.

15-18 La prima volta di Chirichella.

14-18 Egonu in grande difficoltà viene nuovamente difeso. Quindi Sorokaite attacca fuori. Mazzanti chiama una sfida semplicemente per poter parlare con la squadra.

14-17 Il muro tocca l'attacco russo e poi la violazione dalla seconda fila a Egonu.

14-16 Ace di Sylla. Gli italiani non devono rinunciare a questo quarto set.

13-16 La linea di Koroleva viene fuori. Rientro a Sorokaite.

12-16 Fuori dalla diagonale di Sylla.

12-15 Un altro errore nel battere Egonu.

12-14 Mani fuori da Sylla.

11-14 Primo tempo sulla linea per Koroleva.

11-13 Non c'è tocco del muro, quindi l'errore di Voronkova.

11-13 La Russia difende Egonu. Voronkova si distingue, ma forse c'era un tocco sul muro. Richiesta al rallentatore

10-13 Termina la linea di Sorokaite. Entra nella congregazione per l'accoglienza.

10-12 De Gennaro difende Goncharova, il potente contrasto di Sylla!

9-12 Due miracoli difensivi di De Gennaro, Egonu, al secondo tentativo, cadono a terra.

8-12 Questa volta Sorokaite rende la diagonale.

7-12 Sorokaite difende due volte e poi raggiunge il Voronkova. Quelli blu si sono estinti. Sembra rivivere la stessa partita con la Polonia. Speriamo che non finisca allo stesso modo … Inserisci Fahr per Foil.

7-11 Asso di Efimova, errata ricezione Sylla. Altro timeout Italia

7-10 Fast of Efimova.

7-9 Lamina murale il tubo di Goncharova.

6-9 Sorokaite viene rilasciato dopo una ricezione errata da parte di Sylla.

5-9 Lamina murata da Efimova. Parzialmente 0-3 per la Russia.

5-8 Sorokaite ora affaticato in attacco e segno di Goncharova +3.

5-7 Fast of Efimova.

5-6 Un altro lungo scambio, il muro di Malinov su parubets. Adesso è una battaglia.

4-6 Goncharova sblocca la Russia. È cresciuto così tanto dopo una partita che gli italiani l'avevano accolto.

4-5 Bella difesa dell'Italia e diagonale di Egonu.

3-5 Parallelo di Egonu.

2-5 Altri errori da Egonu. Timeout immediato per Mazzanti.

2-4 Attack of Parubets. La Russia riceve invece le banche Egonu e combatte per i carri allegorici.

2-3 Inconfondibili diagonali dello scudo.

1-3 La linea della pellicola è su Internet.

1-2 Attacco fuori da Sylla, ma c'è la netta invasione della Russia.

0-2 La diagonale di Egonu è fuori. Va detto che non attacca palle semplici, qui Sorokaite aveva difeso male.

0-1 Ricomincia con un muro di Koroleva nella prima metà del foglio.

7.42 Egonu ha lottato in momenti importanti prima di posizionare decisamente il muro nella terza sezione. Per i suoi 23 punti e il 43% in attacco. 15 per Sylla, 9 per Sorokaite e Foil. Per la Russia 18 Goncharova (36%).

19.41 Molti, molti errori per gli italiani. Comunque, sono avanti! Questo dice molto sul loro potenziale …

ITALIA-RUSSIA 2-1!

27-25 EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!! Voronkova stampato, muro allucinante !!!!

26-25 Scambio eterno, il muro di lamina arriva nel Voronkova. Ora tratteniamo la battuta, per favore …

25-25 Diagonale con l'eccitazione di Sorokaite.

24-25 Difesa Sorokaita, Goncharova non perdona. Ma quell'errore nella battuta di Chirichella sul setpoint …

24-24 La linea di Chirichella va online. Questo non …

24-23 Attacchi Parubets all'asta.

23-23 Sorokaites Diagonal.

22-23 È nel battito di Goncharova, ha pizzicato la linea. Asso e Russia passata. Purtroppo stasera ci manca il vero Egonu quando conta davvero.

23-22 Il rifiuto di Goncharova. Questa volta, la Russia chiede il rallentatore

22-22 L'attacco di Egonu è fuori, che oggi è molto sbagliato nei punti cruciali.

22-22 Viene rilasciato il tubo Egonu. Richiesta di movimento lento

22-21 Still Goncharova, che ha anche lanciato uno sguardo ribelle agli italiani.

22-20 Sylla si ammala, Malinov inventa una prima volta molto difficile che Chirichella mette giù.

21-20 Diagonale di Goncharova. Ultimo punto a punto. Entra in Kurilo che nell'altro ci fa del male con le battute.

21-19 Cosa ha fatto Sylla … Diventa molto cattivo, il sacco molto alto di De Gennaro e le mani fantastiche di Sylla.

20-19 Sylla difende Goncharova, poi le mura opposte russe Egonu. Questo è stato un punto cruciale …

20-18 Invasion of Russia. Questo è un dono, poiché Egonu era stato difeso.

19-18 E le battute di Sorokaite arrivano in tempo. Quanti doni … entra nell'assemblea per l'accoglienza

19-17 La diagonale perfetta di Sillas che usa una buona difesa blu! Timeout della Russia.

18-17 Lo spettacolo di Malinov non è perfetto, Egonu lo mette giù.

17-17 Esce la linea di Orro. Sono per errori gravi.

17-16 Orro funziona bene ed Egonu è mortale con un contrasto diagonale. Romanova e Goncharova vanno di nuovo

16-16 Part time Foil, Malinov sta cercando di accelerare il gioco ora che l'accoglienza è leggermente migliore. Preoccupazioni sul campo per il servizio.

15-16 Grandi mani fuori dall'attacco molto complicato di Parubet.

15-15 Muro di Sorokaite sulla Quaresima di Efimova.

Entra in Startseva e Lazareva.

14-15 Il tocco del muro è lì! Punta per Sorokaite!

13-16 Errore nel contrattacco di Sorokaite. Palloncino fuori, c'è una richiesta di movimento lento per un tocco sul muro.

13-15 attacchi Goncharova online. Timeout della Russia.

12-15 La prima metà di Chirichella viene difesa, poi entra un muro provvidenziale.

11-15 Uno scambio a lungo termine molto importante e Goncharova lo chiude. Sorokaite ed Egonu hanno sprecato una gustosa possibilità

11-14 Difesa di Sylla su Parubets e opposizione a Egonu. Dobbiamo pensare un punto alla volta.

10-14 Diagonale di Sylla, ma di un pelo La Russia fallisce in difesa.

9-14 Un'altra prima metà di Koroleva. Alla Russia non manca più nulla.

9-13 La battuta di Voronkova è online

8-13 Prima metà di Koroleva.

8-12 Mani di Egonu. Partita molto difficile per Malinov, quasi sempre obbligata a scontare le gocce.

7-12 Mani di Goncharova. Ora c'è una montagna da scalare per quelle blu.

7-11 Nel secondo tentativo, Sorokaite lo mette a terra. L'Italia troppo spesso soffre di 4 o 5 punti di fila.

6-11 Estensione forse decisiva della Russia con i parubets. Disaster Blue Reception

6-10 Murata Egonu, ecco uno dei soliti blackout in Italia.

6-9 La Russia si estende dopo il prossimo ricevimento sbagliato, questa volta da Sylla. Timeout Italia.

6-8 Difesa del pallonetto di Sorokaite, quindi contrattacco di Goncharova.

6-7 Bella battuta di Malinov, ma la Russia trova un grande attacco da parte del Voronkova, che ha preso confidenza e ora fa del male.

6-6 Viene attaccato l'attacco dei sorokaiti, quindi il muro di Malinov sul Voronkova.

5-6 Paralletti o Parubetti.

5-5 Un personaggio Sorokaite, un po 'cercato oggi da Malinov. [19659007] 4-5 Difese l'attacco di Goncharova, quindi murò Chirichella. Dribbling errore strategico da De Gennaro.

4-4 Errore nel concorso di Koroleva.

3-4 Difesa della fortezza di Chirichella, contrasto di Goncharova.

3-3 Invece, il barone Egonu non funziona. Eliminato

3-2 Prima volta da Chirichella, buona accoglienza da parte di Sorokaite al potente servizio del Voronkova.

2-2 Mani del Voronkova.

2-1 Ricezione errata di Sorokaite, Sylla lo mette a terra con un pallonetto che sorprende la difesa russa

1-1 Bella difesa di Sorokaite, dal momento che Sylla è stata murata da Romanova.

1-0 Ricominciamo con una diagonale di Sylla.

19.06 Per l'Italia 17 punti Egonu (46% in attacco) e 10 per Sylla. La Russia risponde con 10 da Goncharova (30%).

ITALIA-RUSSIA 1-1. La sensazione è che tutto dipende dall'Italia. Sarebbe sufficiente più continuità ed evitare molti passaggi vuoti.

25-22 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Pazzescaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!! Il nostro centro ha risolto il secondo set di tre formidabili barre!

24-22 Foil mette ancora in crisi l'accoglienza russa, questa volta è Egonu a chiudere!

23-22 Buon scherzo per Folies, Chirichella chiude la prima intenzione.

22-22 Difesa Egonu, poi Sylla la mette in linea con un tocco morbido.

21-22 Difeso dal primo tempo di Folie, non perdona Goncharova. Dal 18 al 14, l'Italia è al di sotto di un punto.

21-21 La prima metà di Koroleva.

21-20 Attacco molto severo di Sorokaite. Ma quale sforzo di ricevere …

20-20 Egonus diagonale viene rilasciato. Molti, troppi errori.

20-19 Riparato da Efimova dopo una miracolosa difesa di De Gennaro su Goncharova.

20-18 Muro di Egonu sul Voronkova. Inserisci Orro per la battuta.

19-18 Sblocciamo con Egonu, ma di nuovo abbiamo perso un vantaggio importante.

18-18 Kurilo, quando entra, trova un pareggio. In parte 0-4 a favore della Russia. Pazzo.

18-17 Sorokaite difeso, Voronkova non perdona. Pazzo, da +4 a +1 in un amen. Troppa amnesia per questa Italia. Timeout Mazzanti.

18-16 Seconda linea di fallo di Egonu, che ingegnosità!

18-15 La rapida inarrestabile di Ephimova.

18-14 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOO !!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Parubetti stampati! Vieni blu!

17-14 SOROKAITEEEEEEEEEEEEE !!! Distribuire di base! Tutto è nato da una battuta acuta di Chirichella. Time-out Russia

16-14 Prima volta importante per Chirichella.

15-14 Potente diagonale di Goncharova, che poi si muove nel tempo

15-13 ACE OF SYLLA! DEVE CREDERE!

14-13 FINALMENTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Contrattacco molto difficile di Egonu, questa volta lo mette giù!

13-13 Pazza difesa di Sylla su Goncharova, poi quest'ultima scherza con un doppio tocco.

12-13 Egonu difese, poi il muro di Chirichella a Parubets. Ma senza il nostro bombardiere, è difficile pensare di vincere oggi.

11-13 Egonu guadagna male, a metà della rete.

11-12 Confermato, il servizio di Voronkova è fuori servizio.

11-12 La linea di Voronkova esce, ma c'è una richiesta di slow motion. Certo palloncino molto vicino alla linea …

10-12 La diagonale di Sylla viene fuori, la Russia torna ad allungare.

10-11 La prima volta di Koroleva. La Russia sta andando molto bene.

10-10 Attacco eterno chiuso da una mano fuori da Egonu. Ma che difesa per Sylla, che va oltre i segni!

9-10 Diagonale del Voronkova, che ora è il punto di riferimento per la Russia.

9-9 Un'altra parete in Sylla, dobbiamo scuoterci! Timeout della Russia.

8-9 muro di Sillas su Goncharova.

7-9 Foglio per la prima volta.

6-9 Black-out Italia. Egonu non mette più giù una palla, quindi un Voronkova selvaggio ci fa ancora male. Gli italiani sono scoraggiati. Sorokaite ritorna per Bosetti.

6-8 Contrasto del Voronkova, ma l'Italia non può vincere se non è migliorata nella ricezione.

6-7 Errori di Malinov nelle scommesse, fondamentali dove la Russia non regala nulla …

6-6 Sylla si ammala, Egonu viene difeso due volte. Dall'invasione della Russia. Combattiamo …

5-6 La prima metà di Koroleva dopo un difficile ricevimento da parte di Sylla.

5-5 Paralletti o Parubetti.

5-4 Fast of Chirichella.

4-4 Molte delle pipe Egonu. In questo europeo non è continuo.

4-3 L'attacco di Goncharova colpisce il muro blu e la rete

4-2 Scorri per segnare durante il terzo tentativo. Allo stesso tempo, Lucia Bosetti è rimasta sul campo. ecco perché Sorokaite è fuori.

3-2 L'Italia gioca male una richiesta di sfida, la palla era chiaramente fuori.

3-2 Battute di Egonus che escono, chiedendo rallentatore. Ma in realtà la palla sembra essere uscita.

3-1 Sigillato la diagonale mortale dopo una buona accoglienza al servizio del Voronkova.

2-1 Errorie di Foil nel palleggio, lo mette persino fuori. Queste sono le opportunità da non perdere …

2-0 Ace di Folie. Dobbiamo rispondere.

1-0 Ricominciamo con un primo tempo da Folie.

18.33 Egonu attacca con il 60%. Eppure, mancano esattamente i punti cruciali, quelli cruciali. Il nostro opposto fa fatica a trovare il campo con una palla alta.

ITALIA-RUSSIA 0-1. Ma quanti rimpianti. Dopo una brutta partenza, gli italiani hanno fatto un buon ritorno e hanno anche preso 21-19. Troppe opportunità mancate, Egonu non è molto cinico in così tanti aggeggi che avrebbero cambiato il volto del parziale. Il 25-24 per l'Italia, Chirichella aveva quasi fatto un asso, ma gli italiani non erano molto attenti e si prendevano gioco di Efimova.

25-27 Murata Egonu.

25-26 Un'altra cattiva ricezione da parte di Sylla ed Efimova lo mette giù con il primo tocco in rete.

25-25 Efimova salva la Russia con un tocco sporco in rete.

25-24 Parubets Lay out the Diagonal! Timeout della Russia. Ora tutto è giocato nelle sezioni.

24-24 Pipe of Egonu, andiamo ai vantaggi di questo primo set

23-24 Bloody Egonu errore al contrario. Ball out out

23-23 Diagonal of Egonu.

22-23 La barra di Egonus esce. In queste partite, i dettagli fanno la differenza. Inserisci Kurilo per il servizio

22-22 Sylla chiude la serie devastante di Voronkova con una diagonale in mezzo al campo.

21-22 Difese la lobby di Egonus, quindi non perdona Parubets.

21-21 Voronkova mina l'accoglienza di Sylla, quindi firma la cravatta di Parubet. Timeout italiano, tutto deve essere cambiato.

21-20 Ora è Goncharova contro l'Italia. Il russo di origine ucraina gioca quasi da solo.

21-19 Il movimento lento dà ancora all'Italia il diritto.

Il 21-19 attacco Voronkova è fuori. La richiesta per la Russia al rallentatore.

20-19 Mani di Egonu! Ora ci vorrebbe una pausa

19-19 impossibile diagonale di Goncharova. Entra in Lucia Bosetti per l'accoglienza invece di Sorokaite.

19-18 Il rallentatore conferma: palla sulla linea. Goncharova torna al campo.

19-18 Egonus diagonale sulla linea! La richiesta per la Russia al rallentatore.

18-18 De Gennaro si ammala dapprima e poi compie un miracolo in difesa. Finalmente abbastanza di Egonu. La finale dello sprint.

17-18 NOOOOOOOOO !! L'errore molto grave di Malinov! Ball in the net

17-17 Goncharova attacca la pipa in rete e viene sostituito da Startseva.

16-17 Ace di Malinov! Questo è esattamente quello che volevamo!

15-17 Lamina per la prima volta. Dobbiamo tornare a -1 per fare pressione sulla Russia.

14-17 Il contrattacco di Egonus esce di nuovo. Troppe occasioni mancate.

14-16 Riparato da Chirichella. Dobbiamo crederci in ogni modo!

13-16 Sfortunatamente anche Goncharova è entrato in gioco e sembra irrevocabile.

13-15 Parallelo di Sylla, che si arrabbia. Speriamo che la nostra Amazon sarà rilasciata.

12-15 Errore molto grave di Paola Egonu al contrario. Primo grande rimpianto per la partita

12-14 Brava alla ricezione Sorokaite e primo tempo da Chirichella.

11-14 Parallelo di Goncharova sulla linea.

11-13 Miracoli in difesa della Russia, quindi firma Sylla in diagonale. Timeout della Russia.

10-13 Difesa Malinov e mani di Egonu.

9-13 Egonu mantiene ancora il blu fluttuante. Il divario è ancora ampio.

8-13 Questa volta Goncharova non commette errori. La Russia sta andando molto bene.

8-12 Egonu sussulta, dobbiamo aggrapparci disperatamente a lei.

7-12 attacchi di Sorokaite all'esterno. Peccato che l'accoglienza di De Gennaro sia stata perfetta.

7-11 Mani fuori dal Voronkova.

7-10 Sorokaite si ammala ancora, per fortuna Folie mura Goncharova.

6-10 Diagonale dei parubetti. Non è facile recuperare una legge come la Russia.

6-9 Muro di Sorokaite su Goncharova, importante per il morale.

5-9 Chirichella non si chiude rapidamente. Poi Egonu si chiude con la distribuzione di uno scambio confuso

4-9 Exit Sylla & # 39; s bar

4-8 Egonu's Pipe

3-8 Ricezione molto scarsa di dribbling Sorokaite e Chirichella online … Inizia l'incubo.

3-7 Mani fuori dai parubetti.

3-6 Prova a scuotere Egonu, ma il vantaggio della Russia è già abbastanza importante.

2-6 Un'altra prima volta a Koroleva, Mazzanti è immediatamente costretto a chiamare il timeout. Sfortunatamente, è attualmente la stessa Italia dei giochi precedenti.

2-5 Murata Sylla da Goncharova, fugge dalla Russia.

2-4 La lobby di Egonus viene rilasciata. È già il terzo a testare, non va bene il palleggio di Malinov.

2-3 Goncharova mostra una diagonale irraggiungibile.

2-2 Difesa sorokaita, Egonus che vince un contropiede che incrocia le mani sul muro.

1-2 Syllas potente parallelo

0-2 Attacchi completi di Folie ed Egonu, dalla prima metà di Koroleva.

0-1 Buona difesa di Sorokaite, quindi Sylla viene murata. Il primo punto della Russia.

18.00 Iniziamo con l'Italia al servizio di Sorokaite.

17.58 Sylla e Sorokaite devono dimostrare di poter rimanere dalla parte russa. Se hanno dovuto lavorare sodo, Lucia Bosetti, che ha superato i problemi alla spalla, è pronta dalla panchina.

17.56 Anche la Russia, 2017, è stata eliminata come Italia nei quarti di finale. Ad espellere i giocatori nell'Europa dell'Est fu la Turchia, che prese il bronzo.

17.55 Ora è il momento dell'inno russo.

17.54 Inno nazionale. Si inizia con Mamelis!

17.53 Stadio mezzo vuoto a Lodz.

17.51 ​​L'Italia non ha convinto questo europeo. Così tanti alti e bassi, evidenti lacune nella ricezione, preoccupanti passaggi vuoti, scarsa capacità delle pareti. Una squadra lontana da ciò che ha raggiunto la fase del titolo ai Mondiali del 2018. Vedremo se gli italiani sapranno come si troveranno in quel momento cruciale.

17.49 Sestetto con titolo italiano: palleggio Malinov, opposto Egonu, frantoio Sylla e Sorokaite, centrale Chirichella-Folie, De Gennaro libero. In panchina Bosetti, pronto a subentrare.

17.47 Sestetto titolare della Russia: la diagonale Startseva-Goncharova, nella banda Parubets-Voronkova, la centrale elettrica Koreleva-Efimova, la libera Galkina

17.43 L'Italia deve assolutamente espellere il tabù di quartiere della finale. In effetti, dal 2013 si ferma sempre alle porte delle semifinali. L'ultima classifica top 4 risale al 2011, quando gli italiani finirono al quarto posto.

17.40 Per la massima gloria, l'Italia deve cercare di uscire da un vero cerchio di Dante. Il tabellone segnapunti, nonostante il primato del gruppo, ha portato gli italiani davanti alla Russia e poi, alla fine, ai campioni del mondo serbo, che ha battuto la Bulgaria per 3-0 nei primi quarti di finale di oggi.

17.39 L'Italia risponde con Paola Egonu, quarto miglior marcatore con 119 punti, 5,95 in media per set.

17.38 Goncharova, stella indiscussa della Russia, è ottava nella classifica dei migliori marcatori per il campionato europeo con 105 punti, 5 dei media sul set.

17.36 La Russia ha raggiunto i quarti di finale dopo aver sorprendentemente perso 3-2 una partita nella prima fase contro la Germania. Nel secondo turno, il Belgio è stato quindi rilasciato 3-1.

17.33 L'Italia dovrà affrontare una squadra formidabile, non più il combattente qualche anno fa, ma ancora dotata di qualità che può turbare chiunque. Il ritorno del contrario di Goncharova ha anche aumentato notevolmente il livello della squadra.

17.30 Ciao amici di OA Sport e benvenuti in Italia-Russia Live Live, i quarti di finale del campionato europeo di pallavolo femminile.

La presentazione del gioco – X-Russia

CLICCA PER VIVERE DA TUTTI SLUTSKVARTALER OGGI DI PALLAVOLO europei dalle ore 16.00

Ciao e benvenuti a LIVE LIVE in Italia-Russia, quarti di finale in Europa pallavolo femminile. Gli italiani andranno in campo all'Atlas Arena di Lodz (Polonia) per affrontare il formidabile esercito in una partita dall'esterno, un confronto diretto molto feroce ed emozionante che dà a prendere un posto in semifinale per probabilmente gioca contro la Serbia . Si prevede che sarà uno spettacolo fantastico in uno dei templi della pallavolo internazionale, la nostra squadra nazionale inseguirà una società sportiva contro un avversario sempre duro e complicato da battere anche se non attraversa il suo miglior momento della forma. Le ragazze di CT Davide Mazzanti devono buttare il cuore oltre l'ostacolo e cercare di mettere a tacere i rivali molto forti per continuare la sua avventura nella rassegna continentale.

L'Italia, fresca della sfortunata vittoria sulla Slovacchia nel secondo turno della finale, dovrà esprimere la propria scommessa migliore e provare a tornare a quello che è andato alla finale della Coppa del Mondo dell'anno scorso: c & # 39; è necessario ritrovare la forma, la lucidatura e il ritmo dei giorni migliori per diventare seriamente competitivi in ​​questa partita dall'interno o dall'esterno. I fari sui viaggi di Paola Egonu che saranno necessariamente la forza della nostra squadra nazionale e l'arma principale per provare a forzare senza dimenticare gli attacchi di Miriam Sylla e Indre Sorokaite saranno di notevole importanza perché La Russia potrà contare su un fenomeno come Nataliya Goncharova sulla produzione di stampa di Irina Korevoleva: hanno sudato con il Belgio e hanno perso contro la Germania, ma il calibro internazionale di Vadim Pankov non manca mai.

OA Sport propone LIVE LIVE di Italia-Russia, i quarti di finale d'Europa 2019: pallavolo femminile: notizie in tempo reale, minuto per minuto, punto per punto, per non perdere nulla di giusto. Inizia alle 18.00 . Buon divertimento

Fai clic qui per inserire "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook
Fai clic qui per unirti al nostro gruppo
Fai clic qui per seguirci su Twitter

<! – ->


Source link