Home / Economia / Azioni da non acquistare: Emak

Azioni da non acquistare: Emak



Quando i mercati azionari tendono ad aumentare, l'errore comune di perdere i trader è quello di cercare azioni che sono negative e se qualcosa va giù nel periodo recente.

La convinzione è che se i mercati salgono, acquisti titoli in rosso significa guadagnare di più utilizzando movimenti rialzisti che possono essere pectore.

La strategia non fu mai più sbagliata e portò grandi perdite!

Quando i mercati hanno una tendenza, le azioni sono disponibili per l'acquisto e quando hanno una tendenza ribassista ci sono azioni che non dovrebbero essere vendute.

Emak: sottovalutato in una tendenza ribassista

Oggi studieremo il caso Emak (EM).

Il titolo ha chiuso la settimana di negoziazione a 0,868 e ha segnato l'inizio dell'anno tra un minimo di 0,799 e un massimo di 1

,3387

Le ultime raccomandazioni degli analisti bancari di Akro stimano un valore equo di 1 EUR per azione. I primi erano per un valore equo stimato tra 1,30 e 1,50

Ai livelli attuali Emak sarebbe sottovalutato di circa il 15%

È tempo di concentrarsi sullo stock?

Facciamo un passo indietro.

Nel 2017, la quotazione è passata da 0 837 a 1 985 e da questo livello è iniziata una discesa fino ai giorni nostri. Quando sarà possibile vedere un'inversione di tendenza?

I livelli di negoziazione da monitorare sono i seguenti:

La discesa può subire una breve inversione solo con una chiusura settimanale e quindi mensile superiore a 0,996 e fino a quando questo modello non si forma, sono possibili ulteriori riduzioni verso l'intervallo di 0,799 e quindi 0,718 [19659002] Attualmente basato su questi elementi grafici, Emak è considerato tra le azioni da non acquistare e pertanto la nostra decisione di investimento è monitorare il titolo in attesa di sviluppo.

Quando è consigliato l'acquisto a lungo termine?

Solo con chiusure settimanali e successivamente mensili sopra 1,04. In questo caso, gli obiettivi sarebbero davvero interessanti con possibili aumenti dell'area di 1 387 e quindi 1 587.


Source link