Home / Economia / Arresta il settore ad aprile: produzione a -1,2% – Repubblica.it

Arresta il settore ad aprile: produzione a -1,2% – Repubblica.it



MILANO – L'industria italiana rallenta ad aprile. La produzione nei dati destagionalizzati raccolti dall'Istat mostra un calo dell'1,2% rispetto a marzo, con l'indice che ritorna a febbraio 2018, mostrando una ripresa ciclica solo per i beni capitali (+ 0,7% al mese, anno + 5 , 6%). Rispetto ad aprile 2017, la produzione è aumentata dell'1,9% nella correzione del calendario (+ 6,7% nei dati grezzi, un aumento dei mesi precedenti), ma nell'aprile 2018 un giorno lavorativo supplementare era il 2017).

Nel suo commento sui dati, l'Istituto rileva che "nello stesso mese, sono registrati anche tick mensili per alcuni dei principali paesi europei come Germania e Spagna" e che "la media media per i primi quattro mesi del 201

8 del numero corretto per gli effetti del calendario rimane ampiamente Positivo (+ 3,1%).

VENDERANNO E ORA SONO GIÙ
Guardando i dati di tendenza, ovvero l'anno prima, i settori che registrano la crescita più elevata sono costituiti dalla fabbricazione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+ 11, 1%) di materiale elettrico e attrezzature per elettrodomestici non elettrici (+ 8,3%) e produzione di macchinari e attrezzature in generale (+ 6,8%). Le riduzioni maggiori si registrano nell'industria del legno, della carta e della stampa (-4,1%), produzione di articoli in gomma e plastica, altri prodotti minerali non metallici (-4%) e fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria (-1,9%).

Argomento:
] Istat [19659006] Produzione industriale

Source link