Home / Scienza e Tecnologia / Apple vieta le sorprendenti app di svapo dall'App Store su iOS

Apple vieta le sorprendenti app di svapo dall'App Store su iOS



  apple-iphone-ios-ipad-electronic-cigarettes-app-banned-banned
Apple ha rimosso tutte 181 app relative a vape da App Store di iOS. La mossa segue la crescente preoccupazione sui possibili effetti sulla salute dello svapo. Alcune delle app vietate hanno fornito notizie e informazioni sullo svapo. Alcuni erano giochi a tema svapatore.

Esistevano anche app che consentivano agli utenti di regolare la temperatura e altre impostazioni sui propri dispositivi di vaporizzazione. Per evitare di interrompere le funzionalità per i clienti esistenti, Apple consente loro di continuare a utilizzare le app di svapo già presenti sui propri dispositivi e trasferirle su nuovi dispositivi. Tuttavia, i nuovi utenti non saranno in grado di scaricare queste app e le nuove app Vape non saranno pubblicate nell'Apple Store.

Apple ha rimosso 181 app di sigarette elettroniche dal negozio

La tecnologia delle sigarette elettroniche è così nuova che gli effetti sulla salute a lungo termine non sono ancora chiari. I critici sono particolarmente preoccupati per l'aumento del nello svapo per i giovani. Mentre il fumo adolescenziale convenzionale è diminuito per decenni, questi guadagni sono stati ampiamente compensati dall'aumento dell'uso di sigarette elettroniche tra gli studenti delle scuole superiori.

Negli ultimi mesi, i funzionari sanitari hanno avuto un problema più urgente negli Stati Uniti. Centinaia di persone si sono ammalate dopo aver usato i dispositivi di vaporizzazione. Finora, questi acuti problemi di salute sembrano affliggere una piccola minoranza di utenti di vaporizzatori che usano vapori da fonti non ufficiali. I consumatori che si attengono ai tradizionali prodotti di svapo non sembrano essere stati colpiti.


Source link