Home / Sport / "Ancelotti può partire": De Laurentiis corre in cerca di copertura

"Ancelotti può partire": De Laurentiis corre in cerca di copertura



"Carlo Ancelotti partirà da Napoli per stabilirsi in Tottenham ": l'indiscrezione è gloriosa e arriva direttamente dall'Inghilterra, esattamente da "Posta giornaliera". Le scarse prestazioni della squadra napoletana, insieme al caos associato al ritiro forzato e al rifiuto di alcuni leader negli spogliatoi, potrebbero convincere il presidente Aurelio De Laurentiis a rivoluzionare la struttura della squadra basata sull'allenatore

La destinazione più probabile per l'allenatore emiliano è il Tottenham, una squadra che Premier League vive un momento simile al Napoli in Italia (anche peggio se prendiamo in considerazione solo la lega, dove i londinesi sono quattordici con 20 punti di vantaggio sul Liverpool). Secondo il quotidiano britannico Tottenham, vuole ancora aspettare la fine della stagione per apportare un cambiamento così significativo e licenziare Mauricio Pochettino ma non è escluso che possa decidere di accelerare l'operazione.

Nel frattempo, Aurelio De Laurentiis è in corsa per la copertura: secondo Armat Duka presidente di Federcalcio alb anese consultato sulla questione di Napoli dal "Corriere dello Sport" (a Napoli suona Hysaj cittadino albanese), il presidente napoletano sta già pensando al suo risarcimento, anche se non dà nomi esatti: "Da quello che so, De Laurentiis sta cercando un nuovo allenatore per Napoli ̵

1; sa lui – Hysaj merita di giocare in blu e secondo me non partirà a gennaio perché sarà Ancelotti a lasciare ".

Anche la situazione dei giocatori è instabile: Koulibaly Insigne Allan Mertens e Callejon sono sempre più distanti dalla società napoletana, e le sirene che arrivare ai giocatori in maglia azzurra dall'Italia e dall'estero può destabilizzare ulteriormente un ambiente che è già sull'orlo di un esaurimento nervoso

La tensione nella casa di Napoli è, tra le altre cose, ancora alta, e a tal fine l'ammonimento del pubblico nei confronti di uno dei suoi calciatori, il macedone Elmas colpevole di violare il silenzio della stampa introdotto dopo Salisburgo : "Viene annunciato che il calciatore Eljif Elmas ha rilasciato dichiarazioni non autorizzate durante il periodo di silenzio – ha scritto la società una dichiarazione – A questo proposito, SSC Napoli si riserva il diritto di agire contro il giocatore di football . Il giovane centrocampista aveva parlato dal ritiro della squadra makedonsiska e quindi violato la società del silenzio stampa.

Lo storico capitano del primo campionato, Anche Giuseppe Bruscolotti intervenne nella difficile situazione di Napoli: "Guarda altre squadre – aveva detto alla" Gazzetta "-: Juve ha Nedved manager, Inter Zanetti Milan Boban e Maldini Ma De Laurentiis ha ripetutamente chiarito che non pensa a una tale figura Invece, penso che sarebbe anche utile fare dal parafulmine in determinate situazioni sensibili, per aiutare tecnici e giocatori e agire da intermediario con la proprietà. Ma questa è la scelta. "

SPORTAL.IT | 19-11-2019 14:40


Source link