Home / Esteri / A Lourdes, un ex militare barricato in casa con ostaggi: dopo aver sentito alcuni colpi

A Lourdes, un ex militare barricato in casa con ostaggi: dopo aver sentito alcuni colpi



Un uomo armato si è barricato in una casa con diversi ostaggi a Lourdes, località del dipartimento francese dei Pirenei, meta di pellegrinaggi religiosi. Secondo la prima informazione diffusa dalla gendarmeria locale, l'autore del flash sarebbe un ex militare. Il rapimento è avvenuto verso le 11 di questa mattina, martedì, quando i testimoni hanno sentito degli spari in rue Mozart, nel centro della città, provenendo dall'interno della casa. Ci sono tre persone che sono detenute, due dei quali sono coniugi che vivono nello stesso edificio dei militari.

Le forze speciali della polizia circondarono l'edificio e iniziarono le trattative con il rapitore. Secondo il canale televisivo France 3, l'uomo avrebbe circa 50 anni e si sarebbe introdotto nell'appartamento della ex moglie. Quest'ultima circostanza è stata poi confermata dal procuratore locale Pierre Aurignac. I militari avrebbero avuto diverse lamentele dietro di lui negli ultimi sei mesi proprio a causa degli attacchi alla ex signora.

23 aprile 2019 (modificato il 23 aprile 2019 | 15:00)

© REPRODUCTION RISERVATO


Source link