Home / Sport / 27-25, sorpasso azzurro! Partita allucinante – OA Sport

27-25, sorpasso azzurro! Partita allucinante – OA Sport




<! – ->
                            

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

19.42 Egonu ha faticato na momenti chiave, prima di piazzare il muro decisivo nel terzo parziale. Per lei, 23 punti e 43% in attacco. 15 per Sylla, 9 per Sorokaite una lamina. Per la Russia 18 Goncharova (36%).

19.41 Tanti, tantissimi errori per le azzurre. Ciò nonostante sono in vantaggio! Ricerca del polmone con il suo potenziale …

ITALIA-RUSSIA 2-1

!

27-25 EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU !!!! Stampata Voronkova, mucus allucinante !!!!

26-25 Scambio eterno, arrivando al foglio di Voronkova. Per ulteriori informazioni, per favore …

25-25 Diagonale col brivido di Sorokaite.

24-25 Difesa Sorokaite, Goncharova non perdona. Ma quell'errore nella battaglia di Chirichella sul set-point …

24-24 In rete la battuta di Chirichella. Questo proprio no…

24-23 Parubets attacca sull'asta.

23-23 Diagonale di Sorokaite.

22-23 E 'la battaglia di Goncharova, con un pizzicato la linea. Ace e sorpasso Russia. Purtroppo questa sera ci sta perdendo la vera Egonu quando conta davvero.

23-22 Fuori dalla battaglia di Goncharova. Questa volta è la Russia a chiedere la moviola.

22-22 E 'fuori dall'attacco di Egonu, che oggi sta sbagliando tantissimo proprio nei punti decisivi.

22-22 Esce la pipe of Egonu. Richiesta di moviola.

22-21 Ancora Goncharova, che è un'ancora della Sfida all azzurre.

22-20 Sylla riceve maschio, Malinov inventò un difficile primo tempo che Chirichella mette a terra.

21 -20 Diagonal di Goncharova. Punto e punto finali. Entra Kurilo che nel secondo ci ha fatto maschio con la battuta.

21-19 Cosa ha fatto Sylla… Riceve malissimo, il pastore del Gennaro e mani fuori superbo della stessa Sylla.

20-19 Sylla difende su Goncharova , poi l'opposto russo mura Egonu. Questo era un pointo cruciale …

20-18 Invasion per la Russia. Questo è un regalo, per Egonu era stata difesa.

19-18 Un punto di arrivo in battaglia nella battaglia di Sorokaite. Quanti regali… Entra Parrocchiale per la ricezione.

19-17 Diagonale perfetto di Sylla che capitalizza una buona difesa azzurra! Timeout Russia.

18-17 Alzata non perfetta di Malinov, Egonu la mette giù di tocco.

17-17 Esce la battuta di Orro. Sono errori troppo gravi.

17-16 Orro serve leg ed Egonu è micidiale con un contrattacco in diagonale. Rientrano Romanova e Goncharova.

16-16 Primo tempo foil, Malinov è una ditta di velocizzare il gioco o formaggi di riso o pelo migliorata. Orro in campo per il servizio.

15-16 Grande uomo fuori di Parubets, attacco davvero complicatissimo.

15-15 Muro di Sorokaite è legato a Efimova.

Entrano Startseva e Lazareva.

14- 15 Il tocco del muro c'è! Punto per Sorokaite!

13-16 Errore in contrattacco di Sorokaite. Pallone fuori, una richiesta di moviola per un tocco a muro.

13-15 Goncharova attacca in rete. Time-out Russia.

12-15 Difeso nei primi tempi di Chirichella, arrivando a più provenzali

11-15 Scambio lungo importantissimo e lo chiude Goncharova. Sorokaite ed Egonu hanno un'opportunità speciale a Ghiotta.

11-14 Difesa di Sylla su Parubets e contrattacco di Egonu. Bisogna pensare un punto per volta.

10-14 Diagonale di Sylla, ma in Russia per un pelo non riesce nella difesa.

9-14 Altro primo tempo di Koroleva. La Russia non sbaglia più niente.

9-13 Ritorno alla battaglia del Voronkova.

8-13 Primo tempo di Koroleva.

8-12 Mani fuori di Egonu. Partita difficilissima per Malinov, quasi metà obbligata e palleggi scontati.

7-12 Mani fuori di Goncharova. Siamo in una montagna da scalare per le azzurre.

7-11 Secondo secondo a Sorokaite la mette a terra. La sottomissione della frequenza della troppa italiana è passiva da 4 a 5 punti consecutivi.

6-11 Tutti prevedono decisivo della Russia con i Parubets. Ricezione azzurra disastrosa.

6-10 Murata Egonu, eco uno de soliti blackout dell'Italia.

6-9 Allunga la Russia dopo l'ennesima notifica sbagliata, questa volta da Sylla. Time-out Italy.

6-8 Difeso il pallonetto di Sorokaite, Poi contrattacco di Goncharova.

6-7 Bella battuta di Malinov, ma in Russia credono in un grande attacco di Voronkova, che ha fiducia o altro maschio.

6-6 Difeso l'attacco di Sorokaite, poi muro di Malinov su Voronkova.

5-6 Parallela di Parubets.

5-5 A segno Sorokaite, poco cercata oggi da Malinov. [19659005] 4-5 Difeso l'attacco di Goncharova, poi murata Chirichella. Palleggio strategicamente sbagliato da De Gennaro.

4-4 Errore nella battaglia di Koroleva.

3-4 Difesa la fast di Chirichella, contrattacco di Goncharova.

3-3 Invita la battaglia di Egonu proprio non registrati. Fuori nettamente.

3-2 Primo tempo di Chirichella, buona ricezione di Sorokaite sul potente servizio di Voronkova.

2-2 Mani fuori di Voronkova.

2-1 Ricezione sbagliata di Sorokaite, Sylla la selezionata a

1-1 Bella difesa di Sorokaite, poi Sylla murata da Romanova.

1-0 Si riparte con diagonale di Sylla.

19.06 Per l'Italia 17 punti di Egonu (46% in attacco) e 10 per Sylla. La Russia ha risposto a 10 di Goncharova (30%).

ITALIA-RUSSIA 1-1. La sensazione è il tuffo di questa Italia. Basterebbe solo pizzico di continuità in più ed evantare tanti passaggi a vuoto.

25-22 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Pazzescaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa !!! La nostra centrale ha risolto il secondo set con tre battaglie formidabili!

24-22 Lamina con ancora in crisi di riso russia, questa volta è Egonu e chiudere!

23-22 Buona battuta di Folie, Chirichella la chiusura di eccellenti intenzioni.

22-22 Egonu difesa, che è l'unico modo per assumere una morbilità.

21-22 Differenza nel tempo primordiale della lamina, Goncharova non perdona. Dal 18 al 14, l'Italia è il punto di partenza.

21-21 Primo tempo di Koroleva.

21-20 Attacco difficilissimo di Sorokaite. Ma che fatica in ricezione…

20-20 Esce il diagonale di Egonu. Tanti, troppi errori.

20-19 Fast of Efimova dopo una difesa miracolosa di De Gennaro su Goncharova.

20-18 Muro di Egonu su Voronkova. Entra Orro per la battuta.

19-18 Ci sblocchiamo con Egonu, ma ci sono nuovi dilapidato un vantaggio importante.

18-18 Kurilo, appena entrata, trova il pareggio. Parciale di 0-4 a favore della Russia. Pazzesco.

18-17 Sorokaite viene difesa, Voronkova non perdona. Pazzesco, quindi +4 e +1 in un amen. Rilascia l'amnesia per questa Italia. Timeout Mazzanti.

18-16 Fallo da seconda di Egonu, che ingenuità!

18-15 Fast imprendibile di Efimova.

18-14 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Stampata Parubets! Dai azzurre!

17-14 SOROKAITEEEEEEEEEEEEE !!! Mani fuori fondamentali! Tutto era nato da una battuta ficcante di Chirichella. Timeout Russia.

16-14 Primo tempo importante di Chirichella.

15-14 Diagonale potente di Goncharova, che poi va in battuta.

15-13 ACE DI SYLLA! DOBBIAMO CREDERCI!

14-13 FINALMENTEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!! Contrattacco difficilissimo di Egonu, questa volta la mette giù!

13-13 Difesa pazzesca di Sylla su Goncharova, poi viene pasticcia un doppio tocco.

12-13 Egonu viene difesa, poi muro di Chirichella su Parubets .

11-13 Servitore in piedi maschio Egonu, pallone e meta rete.

11-12 Confermato, è fuori dal servizio di Voronkova.

11-12 È la battaglia di Voronkova, ma è la più ricca del cinema. The security pallone vicinissimo alle linea…

10-12 Esce di diagonale di Sylla, la russia torna ad allungare.

10-11 Primo tempo di Koroleva. La Russia ha grandi possibilità di arrivarci.

10-10 Attacco eterno chiuso da un mani fuori di Egonu.

9-10 Diagonale di Voronkova, che ora l'attaccante di riferimento per la Russia.

9-9 Altro muro di Sylla, gli scuoterci! Time-out Russia.

8-9 Muro di Sylla su Goncharova.

7-9 Primo tempo Foil.

6-9 Black-out Italia. Egonu non mette più giù un pallone, poi una scatenata Voronkova ci fa ancora maschio. Le azzurre sono scoraggiate. Rientra Sorokaite per Bosetti.

6-8 Contrattacco di Voronkova, ma l'italiano non puinese non migliorerà in ricezione.

6-7 Errore di Malinov in battaglia, fondamentale dove invece la Russia regola statale …

6-6 Sylla riceve maschio, Egonu viene difesa due volte. Invasioni di Poi della Russia. Stiamo faticando…

5-6 Primo tempo di Koroleva dopo una ricezione difficile di Sylla.

5-5 Parallel di Parubets.

5-4 Fast di Chirichella.

4-4 Esce di molto la pipe di Egonu.

4-3 Il lattacco di Gonattova non è sufficiente nella sua aura e ritirata.

4-2 Sylla a segno al terzo tentativo. Intanto Lucia Bosetti è rimasta in campo.

3-2 L'Italia è una grande sfida alla sfida, pallone del tuo patrimonio netto.

3-2 La battaglia di Egonu, la più ricca di moviola.

3-1 Diagonale micidiale di Sylla dopo una buona ricezione sul servizio di Voronkova.

2-1 Erroraccio di Folie in palleggio, la inserisce all'esterno. Anche se non vuoi parlare …

2-0 Ace di Folie. Dobbiamo reaire.

1-0 Si dividono con una percentuale di primer di lamina.

18.33 Egonu si attesta al 60%. Eppure è mancata proprio sui punti cruciali, quelli decisivi. Il nostro opposto sforzo a trovare il campo con la palla alta.

ITALIA-RUSSIA 0-1. Ma quanti rimpianti. Le azzurre, dopo un pessimo avvio, compiuto una bella rimonta, portandosi anche sul 21-19. Troppe le occasioni presse, Egonu poco cinica in tanti contratti che hanno cambiato il volto del parziale. Sul 25-24 per l'Italia Chirichella aveva quasi realizzato un asso, ma gli azzurre sono state poco attenti, facendosi beffare da Efimova.

25-27 Murata Egonu.

25-26 Altra zona di riso lordo di Sylla ed Efimova

25-25 Efimova salva la Russia con un tocco sporco a rete.

25-24 Parubets met di diagonal fuori! Time out Russia. Ora si gioca tutto sugli episodi.

24-24 Pipe di Egonu, si va ai vantaggi in questo primo set.

23-24 Errore sanguinoso di Egonu in contrattacco. Pallone fuori nettamente.

23-23 Diagonale di Egonu.

22-23 Esce la battuta di Egonu. Una ricerca unita in dettagli ha trovato la differenza. Entra Kurilo per la battuta.

22-22 Sylla chiude la serie devastante di Voronkova con una diagonale del centro del campo.

21-22 Difeso il pallonetto di Egonu, Poi Parubets non perdona.

21-21 Voronkova si è incontrato in una crisi nella regione del riso di Sylla, la ditta Parubets del pareggio. Timeout Italy, tutto da rifare.

21-20 Ora è Goncharova vs Italia. La russa di origine ucraina è quasi completamente sola.

21-19 La moviola ancora ragione all'Italia.

21-19 Esce l'attacco di Voronkova. Richiesta di moviola della Russia.

20-19 Mani fuori di Egonu! Ora servirebbe un break!

19-19 Diagonal imprendibile di Goncharova. Entra Lucia Bosetti per la ricezione al posto di Sorokaite.

19-18 La moviola conferma: pallone sulla linea. Rientra in campo Goncharova.

19-18 Diagonale di Egonu sulla linea! Richiesta di moviola della russia.

18-18 De Gennaro prima riceve maschio, poi riceve un miracolo in difesa. Infine mani fuori di Egonu. Finale in volata.

17-18 NOOOOOOOOO !! Errore gravissimo in battuta di Malinov! Pallone in rete!

17-17 Goncharova attacca in network la pipe and veste sostituita da Startseva.

16-17 Ace di Malinov! Era proprio quello che ci voleva!

15-17 Primo tempo di foil. Dobbiamo torreggia su un -1 al metro in tutta la Russia.

14-17 Esce ancora il contrattacco di Egonu. Mancata possibilità di truppe.

14-16 Fast di Chirichella. Dobbiamo crederci in tutti i modi!

13-16 Purtroppo anche Goncharova è entrata in partita e sembra incontenibile.

13-15 Parallela di Sylla, sono arrabbiati. Speriamo si scateni la nostra Amazzone.

12-15 Errore gravissimo di Paola Egonu in contrattacco. Primo grande rimpianto della partita.

12-14 Brava nella zona del riso Sorokaite e primo tempo di Chirichella.

11-14 Parallel of Goncharova sulla linea.

11-13 Miracolo in difesa della Russia, poi a segno Sylla una diagonale. Timeout Russia.

10-13 Difesa di Malinov e Mani Fuori di Egonu.

9-13 Ancora Egonu tiene a galla le azzurre. Il distacco resta ampio.

8-13 Stavolta Goncharova non sbaglia. La Russia sta ricevendo molto bene.

8-12 Egonu sta carburando, dobbiamo disperatamente aggrapparci e lei.

7-12 Sorokaite attacca fuori. Peccato, il genere di riso di De Gennaro era stata perfetta.

7-11 Mani fuori di Voronkova.

7-10 Riceve ancora male Sorokaite, per fortuna Foil mura Goncharova.

6-10 Diagonale di Parubets.

6-9 Muro di Sorokaite su Goncharova, importante per il morale.

5-9 Chirichella non si chiude velocemente. Poi Egonu chiude con mani fuori da uno scambio confuso.

4-9 Esce la battuta di Sylla.

4-8 Pipe di Egonu.

3-8 Pessima ricezione di Sorokaite e Chirichella palleggia in rete… Avvio da incubo.

3-7 Mani fuori di Parubets.

3-6 Prova uno scuotersi Egonu, ma il vantaggio della Russia è piuttosto importante.

2-6 Altro primo tempo di Koroleva, Mazzanti è costretto subito e chiama il timeout. Purtroppo, per il momento, è la parte italiana del precedente.

2-5 Murata Sylla da Goncharova, scappa via la Russia.

2-4 Esce il pallonetto di Egonu. È anche possibile provare, ma non nel palazzo di Malinov.

2-3 Goncharova sono presenti con un'imprendibile diagonale.

2-2 Difesa di Sorokaite, contrazione dell'Egonu che piega le mani del muro.

1-2 Potenti paralleli di Sylla.

0-2 Attacchi lordi di lamina ed egone, poi primo tempo di Koroleva.

0-1 Buona difesa di Sorokaite, poi Sylla viene murata. Primo punto della Russia.

18.00 Si comincia con l'Italia al servizio di Sorokaite.

17.58 Sylla e Sorokaite avverrà di potere reggere in ricezione tutti i russi imbarcati. Vedi dovessero faticare, è pronta dalla panchina Lucia Bosetti, che ha superato tutti gli scontri.

17.56 Anche la Russia, nel 2017, il tuo stato è stato eliminato dall'Italia a quarti di finale. Per gli astronauti dei Giocatricani dell'Europa orientale in Turchia, che poi colse il bronzo.

17.55 Ora è il momento dell'inro russo.

17.54 Nazionale. Vengono con la quaglia di Mameli!

17.53 Stadio semivuoto a Lodz.

17.51 ​​L'Italia non ha convinzioni in questo Europeo. Tanti alti e bassi, lacune evidenti in ricezione, passaggi e vuoto preoccupanti in battuta, scarsa incisività a muro. La nostra squadra è a colpo d'occhio per l'omaggio Mondiali 2018 al pass. A proposito, è sapranno ritrovarsi nel momento decisivo.

17.49 Il sestetto titolare dell'Italia: Malinov palleggiatrice, Egonu opposto, Sylla e Sorokaite schiacciatrici, Chirichella-Folie centrali, De Gennaro libero. In panchina Bosetti, pronta e subentrare.

17.47 Il sestetto titolare della Russia: diagonale Startseva-Goncharova, nella banda Parubets-Voronkova, Koreleva-Efimova centrale, libero Galkina

17.43 L'Italia tiene i quartieri associati nella tabella la finale. Autunno 2013, incluso, semper saldamente tutti i porti delle semifinali. L'ultima piazza nella top4 risale già nel 2011, con il quartiere azzurre chiusero.

17.40 Per ottenere la gloria massima, l'Italia si sta dimostrando più avanzata di un pro girio dantesco. Il tavolo, inesistente nella zona primordiale, ha gli ausiliari del fronte in tutta la Russia e gli eventi, tutti i campioni della Coppa del Mondo di Serbia, che ha attraversato 3-0 in Bulgaria e non il primo quarto della finale.

17.39 L'Italia ha risposto a Paola Egonu, agente immobiliare trimestrale con 119 punti, 5,95 dei media e del set.

17.38 Goncharova, la più grande industria della Russia, è un classico dei mercati migranti in Europa di 105 punti, 5 Media e set.

17.36 La Russia sta arrivando al quarto di persona con un match per 3-2 nella prima fase contro la Germania. Agli ottavi sono il barbaro del Belgio per 3-1.

17.33 L'Italia affronta in una squadra di templi, ma non la corazata delle qualifiche, ma il comunicato delle qualifiche nel grado di impotente chiunque. I raduni dell'opposizione Goncharova, inoltre, sono stati inclusi nello smantellamento della vita dello squadrone.

17.30 Buongiorno amici di OA Sport e usa tutta la Diretta Live di Italia-Russia, quarto della finale della pallavolo europea 2019

La presentazione della partita – La Russia a raggi X

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI TUTTI I QUARTI DI FINAL DI OGGI DEGLI EUROPEI DI VOLLEY DALLE 16.00

] Buongiorno e benututi all DIRETTA LIVE di Italia-Russia, quarto della finale europea 2019 di pallavolo femminile. L'Azzurre Scenderanno in Campo All'Atlas Arena di Lodz (Polonia) per affrontare l'Armata temporanea in una partizione del dentista, uno scontro diretto durissimo e al cardiopalma che mette in un post nella semifinale da confrontare contro la Serbia . Offrono grandi risparmi in uno dei pallavolo internazionale internazionale, ai nostri nazisti e nel caso di sportività in relazione ai sempre più complicati e malconci in quanto non sono nel momento del suo miglior. Il CT di Davide Mazzanti sviluppa le grondaie del cantore di ostacolo e si rivela una rivalità successiva in opposizione al perseguimento del viale di proprietà del continente razziale. finali, esprimendo così il vero miglio. a questo match da dentro o fuori. Riflettori puntati sarebbe un membro del consiglio di Paola Egonu che doveva essere stato nominato al punto da Nazista Nazionale e Principal per cercare di imporsi senza però dimenticarsi degli attacchi di Miriam Sylla e Indre Sorokaite Le ipotesi degne di nota dell'importazione della Russia possono essere paragonate ai fenomeni di Nataliya Goncharova, o suo fratello di Irina Korevoleva: nel sud del Belgio e della Germania dell'ente internazionale di Vadim Pankov non visto nel mio menu.

OA Sport proponiamo la DIRETTA LIVE di Italia-Russia, quarto della finale di European 2019 di pallavolo femminile: cronaca in tempo reale, minuto per minuto, punto per punto, per davvero zero. Si inizia all ear 18.00 . Buon divertimento a tutti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alle nostre pagine Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

<! – ->
                        


Source link